Attualità, Cronaca, Home, Imperia, Politica — 12 ottobre 2013 alle 12:25

IL CASO DEI LAVORATORI DELLA COOPERATIVA “OTTAGONO” PRESTO IN TV? Pronto il dossier da inviare alle redazioni di “Servizio Pubblico”, “Ballarò” e “Presa Diretta”

La protesta dei lavoratori della cooperativa “Ottagono” continua e si sposta in centro città. Questa mattina, come sta accadendo da dieci giorni a questa parte, i lavoratori sono tornati davanti al Comune per protestare contro il mancato accordo con l’Ente capofila dell’appalto provinciale per la raccolta dei rifiuti aggiudicato dalla Tra.De.Co. Spa di Altamura. Una delegazione dei lavoratori si è […]

di Gabriele Piccardo

lavoratori Ottagono in tvLa protesta dei lavoratori della cooperativa “Ottagono” continua e si sposta in centro città. Questa mattina, come sta accadendo da dieci giorni a questa parte, i lavoratori sono tornati davanti al Comune per protestare contro il mancato accordo con l’Ente capofila dell’appalto provinciale per la raccolta dei rifiuti aggiudicato dalla Tra.De.Co. Spa di Altamura. Una delegazione dei lavoratori si è anche recata al mercato di Oneglia per distribuire alcuni volantini al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla loro condizione.

Dopo giorni di trattative e di rassicurazioni da parte degli amministratori locali, incluso il primo cittadino Carlo Capacci ora in America, i lavoratori si sarebbero sentiti consigliare dall’assessore all’ambiente Nicola Podestà di cercarsi un buon avvocato. Loro, però. non mollano e continuano a chiedere che le promesse e gli articoli del capitolato vengano rispettati.

Nelle ultime ore, i lavoratori, avrebbero preparato una lettera e degli articoli di giornali da inviare alle redazioni di alcune trasmissioni televisive come: “Servizio Pubblico” (La 7), “Presa Diretta” (Raitre), Ballarò (Raitre), “La vita in diretta”(Raiuno) e “Quinta Colonna” (Rete 4). Imperia, dunque, nei prossimi giorni potrebbe essere protagonista in una puntate di uno di questi programmi televisivi.