Attualità, Home, Imperia — 19 ottobre 2013 alle 11:05

FEDERALBERGHI IMPERIA: serve un piano professionale per il rilancio della politica turistica cittadina

Dal presidente Pilati e dal Consiglio provinciale un richiamo alla gestione professionale della politica turistica mirata al rilancio economico della Riviera dei Fiori. Si è tenuto ieri pomeriggio il Consiglio Provinciale della Federalberghi della Provincia di Imperia che ha affrontato importanti temi per il rilancio dell’economia turistica della nostra Riviera. Gli albergatori hanno evidenziato la necessità di trattare la politica […]

di Redazione

federalberghi

Dal presidente Pilati e dal Consiglio provinciale un richiamo alla gestione professionale della politica turistica mirata al rilancio economico della Riviera dei Fiori. Si è tenuto ieri pomeriggio il Consiglio Provinciale della Federalberghi della Provincia di Imperia che ha affrontato importanti temi per il rilancio dell’economia turistica della nostra Riviera. Gli albergatori hanno evidenziato la necessità di trattare la politica turistica con la metodologia professionale che questo importante settore deve avere.

La prima considerazione riguarda la necessità di fornire in tempi brevi i dati relativi alle presenze alberghiere utilizzando strumenti di analisi che da tali dati vadano a individuare tutte le indicazioni utili e necessarie per poter impostare azioni promozionali che possano avere un efficace ritorno per le imprese.

Devono essere individuati criteri che permettano di valutare il ritorno economico delle presenze in modo tale che ne sia evidenziato anche il peso economico per il territorio, la tipologia di prenotazione (tramite agenzia, via internet o direttamente presso l’albergo), la provenienza dei turisti, ecc.

Solo tramite una valutazione che non sia superficiale sarà infatti possibile predisporre apposite offerte in grado di attrarre i flussi necessari per aprire le attività alberghiere anche al di fuori dei periodi di alta stagione e garantire il livello occupazionale che un turismo efficiente ci può permettere.

In tal senso abbiamo inviato una richiesta alla regione Liguria al fine di realizzare uno strumento di analisi, collegato in rete con gli alberghi, che utilizzi anche i dati relativi agli alloggiati e che permetta di ottenere le informazioni necessario per un corretto marketing territoriale.

Tale coordinamento regionale permetterebbe anche di evitare presentazioni, da parti di vari enti, di dati non sempre scientificamente corretti e che certamente non fanno il bene del turismo

Sono state inoltre individuate azioni di collaborazione fra gli operatori per arrivare a fornire un offerta di soggiorno che permetta di ospitare i visitatori dell’expo 2015. Saranno presi in tal senso contatti con gli enti e soggetti delegati all’organizzazione dell’evento per sviluppare le opportune forme di collaborazione.

E’ stato infine individuato un nuovo referente di Federalberghi per la città di Ospedaletti nella persona di Marchegiani Carlo che avrà il compito di coordinare le attività della città.