Golfo Dianese, Home — 28 ottobre 2013 alle 09:27

DIANO MARINA – Tindaro D’Agostino: “Le palme malate sono pericolose per i cittadini e per le altre piante”

Tindaro D’Agostino, lettore e ex candidato della lista Vivi Diano si è espresso in merito alla pericolosità delle palme malate e non curate nel cuore di Diano Marina “L’amministrazione Dianese continua a dimostrare la sua inefficienza e l’assoluta e preoccupante mancanza di responsabilità per l’incolumità dei cittadini per quanto riguarda le palme malate,colpite da punteruolo o da qualche patogeno fungino. […]

di Selena Marvaldi

palma

Tindaro D’Agostino, lettore e ex candidato della lista Vivi Diano si è espresso in merito alla pericolosità delle palme malate e non curate nel cuore di Diano Marina “L’amministrazione Dianese continua a dimostrare la sua inefficienza e l’assoluta e preoccupante mancanza di responsabilità per l’incolumità dei cittadini per quanto riguarda le palme malate,colpite da punteruolo o da qualche patogeno fungino.

Intanto vorrei informare il responsabile del verde di Diano che il protocollo della Regione Liguria per quanto riguarda palme colpite da punteruolo,esige un immediato intervento per fare in modo che diminuisca il pericolo di attacco alle palme sane. Oltre la mancanza di intervento,vorrei sapere quando metteranno in sicurezza la palma sita sulla piazza del Comune, le persone continuano a sedersi sulla panchina situata proprio sotto la palma con il pericolo di prendersi qualche foglia sulla testa visto che per mancanza di forza,vista la malattia,basta solo un pò di vento e il resto viene da sè.

Stessa situazione a Villa Scarsella, se non altro a Villa Scarsella sono state isolate visto la presenza dei bambini delle scuole, ma non basta, bisogna intervenire immediatamente …..o bisogna segnalare il ritardo all’ispettorato fitopatologico di San Remo?”