Attualità, Home — 28 ottobre 2013 alle 12:15

LOCALI DELLA DIOCESI UTILIZZATI COME AULE SCOLASTICHE – Provincia di Imperia costretta a pagare 25 mila euro di affitto

Venticinque mila euro. E’ questa la cifra che la Provincia di Imperia dovrà destinare alle Parrocchie Nostra Signora del Rosario di Sanremo e San Giuseppe e Sant’Antonio di Arma di Taggia per l’affitto di locali adibiti ad aule nell’anno scolastico 2012/2013. Gli istituti che hanno dovuto ricorrere “all’aiuto” della Diocesi sono il Liceo delle Scienze Sociali “Amoretti” di Sanremo e […]

di Mattia Mangraviti

aule scolastiche

Venticinque mila euro. E’ questa la cifra che la Provincia di Imperia dovrà destinare alle Parrocchie Nostra Signora del Rosario di Sanremo e San Giuseppe e Sant’Antonio di Arma di Taggia per l’affitto di locali adibiti ad aule nell’anno scolastico 2012/2013. Gli istituti che hanno dovuto ricorrere “all’aiuto” della Diocesi sono il Liceo delle Scienze Sociali “Amoretti” di Sanremo e il “Ruffini-Aicardi” di Arma di Taggia. Nel dettaglio, l’affitto di quattro aule per il Liceo delle Scienze Sociale “Amoretti” è costato alla Provincia 20 mila euro, mentre l’affitto di due aule, un locale adibito a bidelleria e un locale adibito a servizi igienici per il “Ruffini-Aicardi” è costato alla Provincia 5 mila euro.

Visto e considerato che l’istruzione risulta essere un servizio pubblico essenziale, risulta quanto meno inopportuno che la Provincia debba contrattare una contropartita economica per l’affitto di locali poi adibiti ad aule scolastiche. Lo è ancora di più se la contrattazione avviene con un soggetto, come la Chiesa, che fa della carità e dell’ospitalità i suoi principi fondamentali.