Entroterra, Home — 4 novembre 2013 alle 22:53

BORGO D’ONEGLIA – RESTAURATA UN’ANTICA LAPIDE IN MEMORIA DEI CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Questo pomeriggio alla presenza del sindaco di Imperia Carlo Capacci a Borgo d’Oneglia si è celebrata la benedizione del della lapide in memoria dei caduti durante la prima guerra mondiale. La lapide era andata persa ma qualche mese fa è stata ritrovata e restaurata da alcuni abitanti della piccola frazione ed oggi alla presenza di Don Paolo della Parrocchia di […]

di Gabriele Piccardo

image
Questo pomeriggio alla presenza del sindaco di Imperia Carlo Capacci a Borgo d’Oneglia si è celebrata la benedizione del della lapide in memoria dei caduti durante la prima guerra mondiale. La lapide era andata persa ma qualche mese fa è stata ritrovata e restaurata da alcuni abitanti della piccola frazione ed oggi alla presenza di Don Paolo della Parrocchia di Castelvecchio è stata benedetta e affissa sulla parete della casa di colui che l’ha restaurata, il sig. Roberto Gatta.

Alla cerimonia hanno partecipato circa una trentina di abitanti del borgo tra cui alcuni dei quali che hanno partecipato attivamente al restauro della lapide come: Federico Calzia, Rino Demonte, Tiziano Campus, Alessandro Savioli e Marco Amelio del circolo Borgo d’Oneglia. Il sindaco è stato invitato dagli abitanti proprio nel giorno in cui cade il suo onomastico e ha fatto visita alla chiesa in cui è stato battezzato 50 anni orsono. Capacci ha annunciato che il prossimo anno, il 4 novembre, andrà in visita in altre chiese della città.