Basket, Home, Sport — 5 novembre 2013 alle 10:00

IMPERIA BASKET: weekend di successo per la serie D e l’under 17 élite

Prima vittoria della serie D per l’Imperia Basket che ha battuto l’Ardita Juventus per 84 a 67. “Dopo le prime due brutte prestazioni abbiamo finalmente disputato una buona partita che ci ha permesso di conquistare i primi due punti della stagione – commenta il Coach Risso – Avevo chiesto ai ragazzi di tirare fuori l’orgoglio e i ragazzi hanno risposta […]

di Selena Marvaldi

basketPrima vittoria della serie D per l’Imperia Basket che ha battuto l’Ardita Juventus per 84 a 67. “Dopo le prime due brutte prestazioni abbiamo finalmente disputato una buona partita che ci ha permesso di conquistare i primi due punti della stagione – commenta il Coach Risso – Avevo chiesto ai ragazzi di tirare fuori l’orgoglio e i ragazzi hanno risposta nelle maniera migliore, dimostrando, in questo difficile momento, di avere gli attributi per giocare le partite anche con le migliori squadre”.

Il match è stato tirato e molto intenso, davanti ad un pubblico numeroso e molto partecipe. Sino al 5′ del quarto periodo il risultato è sempre stato in bilico ma nel finale di gara la squadra è riuscita a dare la zampata decisiva con diversi contropiedi scaturiti da un’attenta difesa. “Sono molto soddisfatto della prestazione, avevamo bisogno di una vittoria per ritrovare la fiducia che sino ad ora era mancata – prosegue Risso -  D’ora in avanti dobbiamo continuare su questa strada, cercando di dare continuità alle nostre prestazioni e giocando tutti con spirito di sacrificio come abbiamo fatto domenica; lavorare forte in allenamento e umiltà, è la base per riuscirci. Domenica ore 18:00 saremmo nuovamente impegnati in trasferta contro il Valpetronio Basket in quel di Casarza Ligure“.

Vittoria anche per l’under 17 élite contro il Basket Pegli per 79 a 56. E’ stata una bella partita della squadra BKI agli ordini di Coach Maffucci, davanti a un folto pubblico, nel quale le due squadre hanno dato vita ad un incontro giocato ad un ritmo elevato con momenti di bel basket. “Sono veramente soddisfatto di come i ragazzi hanno saputo gestire la gara – commenta il Coach – Siamo partiti forte mettendo subito in difficoltà gli avversari che hanno subito il nostro ritmo. All’intervallo lungo avevamo 19 punti di vantaggio che i ragazzi hanno saputo gestire ed incrementare sino al più 23 della sirena. Abbiamo vinto una gara di grande importanza per la classifica e per noi stessi perché valorizza e convince noi tutti del buon lavoro svolto in palestra. Archiviata la vittoria pensiamo a sabato ore 18:30 dove saremo attesi dal Loano Garassini”.

Nota dolente invece per l’under 13 élite che ha perso per 63 a 80 contro il Cap Genova: “Siamo cresciuti rispetto ad una settimana fa sotto diversi aspetti del gioco a dimostrazione siamo stati quasi tutto il match sotto di 8/10 punti, contro una squadra selezionata da quattro centri minibasket. Sapevamo di affrontare un campionato molto difficile ma non ci spaventiamo perché certamente con il duro lavoro quotidiano ci si toglierà delle soddisfazioni. Ora affronteremo le due finaliste dello scorso campionato esordienti, ne approfitteremo per metterci alla prova giocando per migliorarci costantemente“.