Golfo Dianese — 9 novembre 2013 alle 15:52

DIANO MARINA-Gramondo su Villa Scarsella:” Che venga ripulito tutto il giardino e venga effettuata al più presto la TOTALE MESSA IN SICUREZZA di tutte le piante”

Sempre più grave nell’ultimo periodo la situazione di Villa Scarsella, sede della scuola elementare e ritrovo di diverse associazioni sportive e non. Ormai ,da troppo tempo, i protagonisti della struttura non sono più gli studenti o chi si reca per varie attività, ma transenne e nastri rossi/bianchi che delimitano zone di pericolo alle persone. Proprio oggi vengo a conoscenza che […]

di Redazione

image

Sempre più grave nell’ultimo periodo la situazione di Villa Scarsella, sede della scuola elementare e ritrovo di diverse associazioni sportive e non.
Ormai ,da troppo tempo, i protagonisti della struttura non sono più gli studenti o chi si reca per varie attività, ma transenne e nastri rossi/bianchi che delimitano zone di pericolo alle persone. Proprio oggi vengo a conoscenza che gli studenti ,ormai da tempo sono costretti a trascorrere il tempo dedicato a loro per l’intervallo e altre attività, all’interno dell’istituto scolastico, salvo quei 15 minuti assegnati a rotazione ad ogni classe ,per potersi recare in quell’angolo del campo da basket non considerato pericoloso….Vorrei ricordare e sottolineare però, che il percorso per poter accedere a questo piccolo spazio ,comprende il passaggio dei nostri ragazzi sotto piante ormai da troppo tempo transennate con appositi cartelli di pericolo da parte delle autorità competenti.
Oltre a palme e altri alberi,oggi resi ancora più pericolosi dopo le condizioni meteorologiche avverse dei giorni scorsi si nota anche il totale degrado del giardino, infatti chiunque può notare in qualsiasi angolo sporcizia di ogni genere, come bottiglie di plastica,cartacce, sedie rotte e abbandonate e tanto altro.
Spero vivamente che questa mia segnalazione sia presa in considerazione dall’ amministrazione comunale e pertanto ripulito tutto il giardino anche nei punti più nascosti e venga effettuata al più presto la TOTALE MESSA IN SICUREZZA di tutte quelle piante ,anche malate dislocate su tutto il perimetro dei Villa Scarsella per riveder tornare i nostri ragazzi giocare all’aria aperta,in un parco che tanti complessi scolastici ci invidiano, ma soprattutto per garantire a loro e a tutti noi ,la sicurezza giornaliera di cui tanto si sente parlare.

Gianluca Gramondo – Forza Italia / PDL