Dal mondo, Home — 9 novembre 2013 alle 19:02

SATELLITE POTREBBE COLPIRE L’ITALIA ENTRO 48 ORE – Fiato sospeso anche in Liguria. Gli orari del possibile impatto

Anche la Liguria figura tra le regioni italiane del Centro Nord che potrebbero essere colpite dal satellite dell’Agenzia Spaziale Europea “Goce”, che esaurito il combustibile, precipiterà sulla superficie terrestre tra domenica e lunedì mattina. I frammenti più grandi del meteorite (1,1 tonnellate) potrebbero pesare circa 90 kg. I rischi, per l’uomo, di essere colpiti sarebbero comunque bassissimi. Secondo la Protezione […]

di Redazione

image

Anche la Liguria figura tra le regioni italiane del Centro Nord che potrebbero essere colpite dal satellite dell’Agenzia Spaziale Europea “Goce”, che esaurito il combustibile, precipiterà sulla superficie terrestre tra domenica e lunedì mattina. I frammenti più grandi del meteorite (1,1 tonnellate) potrebbero pesare circa 90 kg. I rischi, per l’uomo, di essere colpiti sarebbero comunque bassissimi.

Secondo la Protezione civile sarebbero in particolare due le finestre di interesse: domenica dalle 19.44 alle 20.24 (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna) e lunedì dalle 7.48 alle 8.28 (Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia).

La Protezione Civile rende noto, inoltre, che è “poco probabile che i frammenti causino il crollo di strutture: per questo sono da scegliere luoghi chiusi” e che “i frammenti, impattando sui tetti degli edifici, potrebbero causare danni, perforando i tetti stessi e i solai sottostanti, pertanto, non disponendo di informazioni precise sulla vulnerabilità delle strutture, si può affermare che sono più sicuri i piani più bassi degli edifici”.