Basket, Home, Sport — 11 novembre 2013 alle 19:01

IMPERIA BASKET: tutti i risultati delle partite disputate nel weekend

Prima vittoria in trasferta per la prima squadra dell’Imperia Basket Riviera dei Fiori in quel di Casarza Ligure. “Abbiamo confermato la buona prova disputata una settimana fa in casa e siamo riusciti a portare via una vittoria molto importante – dichiara Coach Risso – Un’ottima difesa e delle buone soluzioni offensive ci hanno permesso di controllare il match sempre con […]

di Selena Marvaldi

basketPrima vittoria in trasferta per la prima squadra dell’Imperia Basket Riviera dei Fiori in quel di Casarza Ligure. “Abbiamo confermato la buona prova disputata una settimana fa in casa e siamo riusciti a portare via una vittoria molto importante – dichiara Coach Risso – Un’ottima difesa e delle buone soluzioni offensive ci hanno permesso di controllare il match sempre con un buon margine di vantaggio contro un Valpetronio che temevamo molto, vista la caratura di alcuni loro giocatori”.

La squadra ha iniziato molto bene il match prendendo subito un piccolo margine di vantaggio che con il passare del tempo è salito sino a 24 punti verso la fine del terzo periodo. La squadra di casa nel quarto periodo ha reagito riuscendo a rientrare sino al -7 grazie ad una serie di tiri da tre punti micidiale; nel finale, grazie alla precisione ai tiri liberi su fallo sistematico degliavversari, la partita si è chiusa sul 69 a 81 per l’Imperia Basket.

Sono molto soddisfatto della prova dei ragazzi che hanno confermato un’inversione di tendenza dopo le prime due brutte prestazioni di inizio campionato. La strada intrapresa è quella giusta ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Sin da ora è bene volgere la nostra testa alla preparazione del prossimo match che ci aspetta, contro la temibile Pro-Recco“.

Non è stata una bella partita dal punto di vista del gioco invece quella disputata dall’under 17 elite:I due punti in palio erano troppo importanti (a livello playoff) - spiega il coach Maffucci – per poter permettere alle giovani formazioni di giocare con la giusta spensieratezza. Un avvio spumeggiante del Loano, 16 a 3, dopo soli 5′ ci metteva subito nella condizione di dover recuperare. I ragazzi hanno avuto la giusta reazione chiudendo la prima frazione con un meno 7. Con l’inizio del secondo tempo la partita ha preso una piega diversa e siamo riusciti a girare la gara a nostro favore e, con una difesa più intensa, a chiudere sul più 12 al fischio finale. Globalmente partita piatta, giocata in modo contratto e risolta in attacco più dai singoli che dal gioco collettivo sul quale stiamo lavorando. Nota positiva è stata la nostra reazione e la nostra difesa che, seppur con alcuni svarioni, ci ha permesso non solo di recuperare lo svantaggio ma di limitare gli avversari a soli 48 punti e vincere il match”.

La trasferta di Pegli mette in luce la crescita invece della squadra dell’under 13. “Nonostante la sconfitta patita contro la seconda classificata in regione, annata 2001/02, della scorsa stagione stiamo prendendo consapevolezza nei nostri mezzi – dichiara il coach PionettiE ci stiamo ambientando in questo duro campionato. Oggi ai ragazzi avevo chiesto un ulteriore passo avanti rispetto all’ultimo match e così è stato, faccio loro i complimenti dato che di gara in gara siamo in costante miglioramento. La partita e stata combattuta punto a punto, ma due momenti di black out nel secondo e quarto quarto, ci sono costati una vittoria che si poteva cogliere con qualche distrazione in meno”.

Sconfitta amara invece per l’under 13 contro il Bvc: “Un gruppo nuovo che deve ancora amalgamarsi – commenta Coach Piazza - Sanremo è sempre stata avanti e superiore sia livello fisico che tecnico. Noi andiamo avanti per la nostra strada, si deve lavorare sodo, con l’obbiettivo di crescere partita dopo partita“.

Cominciano anche i più piccoli degli Aquilotti Sr. a calare i campi per il primo impegno stagionale ospiti del quadrangolare (nella foto) organizzato dal Basket Ventimiglia per un splendido sabato all’insegna del divertimento. “I bambini si sono comportati molto bene – aggiunge il Dir. Settore MB Mancuso - giocando con grinta e buona tecnica davanti ad pubblico in festa che ha mostrato di apprezzare i progressi e le belle giocate dei piccoli pargoli. Ringrazio a nome della BKI la società dell’estremo ponente per l’invito e mi complimento per l’organizzazione”

Gli Aquilotti Jr invece sabato ore 15, saranno ospiti degli amici del Sea Basket per un pomeriggio di sport e divertimento la squadra dei piccolissimi cestisti di Coach Lo Mastro alla prima in carriera, a cui la società fa un grosso in bocca al lupo per una lunga “carriera” nel settore.@gmail.com.

 
 
 
FR_vetrine_3