Home, Pallanuoto, Sport — 21 novembre 2013 alle 11:30

PALLANUOTO FEMMINILE – Sabato 23 novembre il match tra Orizzonte Catania e la Mediterranea Imperia

La Mediterranea Imperia si appresta ad affrontare dieci giorni fondamentali per la rincorsa agli obiettivi stagionali. Sabato 23 novembre si giocherà la sesta giornata di campionato, le ragazze di Capanna scenderanno in acqua nella piscina Zurria a Catania contro l’ Orizzonte, attuale capolista imbattuta del Campionato di serie A1 femminile, mentre la settimana seguente saranno impegnate alla Felice Cascione nel girone eliminatorio di […]

di Selena Marvaldi

image

La Mediterranea Imperia si appresta ad affrontare dieci giorni fondamentali per la rincorsa agli obiettivi stagionali.
Sabato 23 novembre si giocherà la sesta giornata di campionato, le ragazze di Capanna scenderanno in acqua nella piscina Zurria a Catania contro l’ Orizzonte, attuale capolista imbattuta del Campionato di serie A1 femminile, mentre la settimana seguente saranno impegnate alla Felice Cascione nel girone eliminatorio di Euro League.
La Mediterranea dopo la sosta  che ha visto impegnate le due beniamine Giulia Gorlero e Giulia Emmolo con la Nazionale maggiore nell’ incontro di Word League contro la Grecia (vinto dall’ Italia per 12 a 9) riprenderà gli allenamenti a ranghi completi in vista di questi due importanti eventi.
Marco Capanna racconta le ultime giornate e i programmi prossimi futuri: “Abbiamo colto l’ occasione dello stop per la Word League per poter allenarci intensamente e provare innesti di giovani giocatrici, da giovedì riavremo con noi anche le due nazionali Emmolo e Gorlero e potremo così provare gli ultimi accorgimenti in vista dell’ importante partita di Sabato.
Saranno dieci giorni molto duri per le ragazze, dovremo mantenere alta la concentrazione anche in vista dell’ importante impegno della settimana prossima in Euro League. Giocheremo in casa e dovremo dare il tutto per tutto per cercare di ben figurare e passare il turno
Temibili avversarie della Mediterranea per il passaggio del turno in Euro League saranno le spagnole del Sabadell, le russe dell’ Uralochka Zlatoust e le ungheresi  dell’ Uvse Budapest.