Golfo Dianese, Home — 25 novembre 2013 alle 12:29

POST A SFONDO RAZZISTA DELL’ASSESSORE MANUELA LEOTTA. INTERVIENE LA SENATRICE ALBANO – “Mi duole constatare quanto il livello della discussione politica continui a scadere verso il basso”

La senatrice del Partito Democratico Donatella Albano ha preso posizione in merito al post a sfondo razzista pubblicato sulla propria bacheca Facebook dall’assessore all’istruzione del comune di Diano Castello e militante de La Destra Manuela Leotta. “Ieri sera mi è capitato di leggere su ImperiaPost l’ennesima sfilza di epiteti e di ‘appello alle armi’ da parte di un rappresentante politico […]

di Redazione

Donatella Albano

La senatrice del Partito Democratico Donatella Albano ha preso posizione in merito al post a sfondo razzista pubblicato sulla propria bacheca Facebook dall’assessore all’istruzione del comune di Diano Castello e militante de La Destra Manuela Leotta.

“Ieri sera mi è capitato di leggere su ImperiaPost l’ennesima sfilza di epiteti e di ‘appello alle armi’ da parte di un rappresentante politico di destra, Manuela Leotta. Mi duole davvero constatare ancora una volta quanto il livello della discussione politica e della democrazia continui a scadere verso il basso. Al di là della ripetuta offesa alle Istituzioni, rappresentate da Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati, e da Cécile Kyenge, Ministro per l’Integrazione, non capisco se questi ‘politici’ ritengano davvero efficace usare queste figure istituzionali come il signor Malaussene ‘di professione capro espiatorio’. Perchè se ritengono l’offesa gratuita come la panacea di tutti i mali, hanno ben poca considerazione dell’intelligenza degli elettori. Mi spiace davvero tanto, perchè gli italiani, in questo momento così difficile, si meritano persone in grado di progettare soluzioni. E non ‘Pierini’ che scrivono quanto sia cattiva la maestra sulla porta del bagno”.