PROCESSO PORTO. “SE VEDONO I CONTRATTI SIAMO MORTI” – L’intercettazione scomoda dell’ex avvocato della Porto di Imperia Spa Mauceri

“Se vedono i contratti siamo morti“. Questa l’intercettazione telefonica shock citata ieri, lunedì 3 febbraio, dalla presidente del Collegio giudicante nell’ambito del processo per truffa aggravata ai danni dello Stato relativo al porto turistico di Imperia. A pronunciare la frase incriminata Corrado Mauceri, ex avvocato della Porto di Imperia Spa, nell’udienza di ieri chiamato a […]

Continua a leggere...

PROCESSO PORTO. CONTI: “Inviai una lettera ad Acquamare per chiedere di fornire la documentazione contabile”

Nel corso del processo per truffa aggravata ai danni dello Stato relativo al porto turistico di Imperia, ha preso la parola, per una dichiarazione spontanea, anche l’ex direttore generale della Porto di Imperia Spa, imputato, Carlo Conti. “Conosco l’avvocato Mauceri dagli anni ’80, quando ricoprivo la carica di vicesindaco di Sanremo. Avendo seguito tutta la […]

Continua a leggere...

PROCESSO PORTO. CALTAGIRONE: “Quello di Imperia è il porto più bello d’Italia. Ho mandato le foto a Pm e collegio. Venite a vederlo”

Nel corso del processo per truffa aggravata ai danni dello Stato relativo al porto turistico di Imperia, ha preso la parola, per una dichiarazione spontanea, l’imprenditore romano e principale imputato Francesco Bellavista Caltagirone. “Intervengo perché nonostante in parte lo abbia già spiegato nel corso del mio interrogatorio, devo ribadire una cosa molto importante. Confermo ciò […]

Continua a leggere...

PROCESSO PORTO. LA DEPOSIZIONE DI PIERGIORGIO PARODI: “Proposi io la permuta 70-30 e nessuno ebbe niente da dire. Opera meravigliosa. Non si può criticare”

Nel corso del processo per truffa aggravata ai danni dello Stato relativo al porto turistico di Imperia, dopo Beatrice Cozzi Parodi ha deposto il padre dell’imprenditrice, Piergiorgio Parodi. “Ci fu un incontro a metà giugno 2005 negli uffici della ditta Carli. Erano presenti Gianfranco Carli, Pietro Isnardi, Domenico Gandolfo, Francesco Bellavista Caltagirone. Siccome tra i […]

Continua a leggere...

PROCESSO PORTO. LA DEPOSIZIONE DI BEATRICE PARODI: “Conobbi Caltagirone nel 2004 perché…”

Nuova udienza, questa mattina, del processo per truffa aggravata ai danni dello Stato relativo al porto turistico di Imperia. In aula erano presenti Francesco Bellavista Caltagirone, Carlo Conti, Delia Merlonghi, Gianfranco Carli e Paolo Calzia. L’udienza si è subita aperta con una disquisizione di natura tecnica. L’avvocato della prima teste, la più attesa, l’imprenditrice Beatrice […]

Continua a leggere...