IMPERIA. SI SPEZZA UN PEDALE DELLA BICICLETTA MENTRE SI ALLENA LUNGO L’AURELIA. 75ENNE SBATTE LA TESTA E PERDE LA MEMORIA/ LE IMMAGINI

Cronaca Home

SANLORENZO.jpg

San Lorenzo. Rocambolesco incidente questa mattina, intorno alle 12, lungo l’Aurelia quando G.P. 75 anni, ciclista semi-professionista ha avuto un brutto incidente mentre, con alcuni amici, si stava allenando. Un pedale della sua bicicletta si è infatti spezzato mentre l’uomo stava pedalando facendolo cadere rovinosamente a terra. L’uomo è caduto di faccia, sbattendo anche il petto sull’asfalto.

Assieme a lui, per fortuna, si trovava anche Augusto Gandolfo, medico di Alassio, che gli ha prestato le prime cure e ha allertato il 118 che si è precipitato sul posto insieme ad un’ambulanza della Croce Bianca di Imperia. L’uomo infatti, dopo l’impatto, aveva perso conoscenza. Dopo pochi istanti si è ripreso, ma mostrava evidenti segni di perdita della memoria probabilmente per un trauma cranico.

A quanto raccontano gli amici presenti infatti il 75enne una volta ripresa conoscenza non si ricordava di essere caduto, non capiva cosa fosse successo e rifiutava il ricovero. I militi del 118 hanno così cercato di tranquillizzarlo e spiegargli la situazione riuscendo, a fatica, a convincerlo a salire sull’ambulanza. L’uomo è stato così portato al Pronto Soccorso di Imperia per le cure del caso, sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri che hanno regolato il traffico, congestionato, data l’ora di punta.