25 Settembre 2023 05:57

25 Settembre 2023 05:57

MILANO-SANREMO 2015. LA RAI OSCURA IMPERIA. SCOPPIA LA POLEMICA. IL SINDACO CAPACCI FURIOSO : “IL PROSSIMO ANNO NON CHIUDEREMO LE STRADE!”

In breve: Black out della Rai su Oneglia e gran parte di Porto Maurizio. È passata da pochi minuti la gara ciclistica Milano-Sanremo dalle vie del capoluogo di provincia ed è già polemica.

image

Imperia – Black out della Rai su Oneglia e gran parte di Porto Maurizio. È passata da pochi minuti la gara ciclistica Milano-Sanremo dalle vie del capoluogo di provincia ed è già polemica.

Infatti, non appena il gruppo di testa ha terminato Capo Berta e stava per giungere in Piazza Ulisse Calvi è stato lanciato un break pubblicitario della durata di circa 2 minuti.

Una volta tornati diretta la gara si trovava in Corso Garibaldi. Tutta la città, perciò è stata saltata. Su Facebook è subito scoppiata la polemica e c’è chi accusa la Rai di aver saltato Imperia coscientemente.

Su Euro Sport le riprese non si sono interrotte. Il sindaco Capacci è furioso e non le manda a dire:”Ci sarebbero stati molti altri posti e altri momenti per fare la pausa pubblicitaria. Sarebbe bastato aspettare due minuti e fare partire lo spot nel tratto dal Prino a San Lorenzo. Siccome non è la prima volta che accede una cosa del genere, mi auguro che questa di oggi sia l’ultima. Comunque ne terremo conto in fase di valutazione del contributo che RCS (coorganizzatore con Rai e Gazzetta dello Sport)ci ha chiesto per il Giro d’Italia. Inoltre, se non riceveremo garanzie che questo fatto non si ripeta più non escludo un’azione clamorosa per la prossima edizione. Ricordo che le strade cittadine sono chiuse con un’ordinanza della Polizia Municipale e il prossimo anno, su input dell’amministrazione potremmo decidere di non chiuderle“.

Condividi questo articolo: