SANREMO. ANNULLATO L’INCONTRO CON IL PREMIER RENZI. IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO A ROMA PER LA TRAGEDIA NEL CANALE DI SICILIA/ LA COMUNICAZIONE

Attualità Home

paita renzi

La terribile notizia della morte di 700 persone che tentavano di raggiungere, su un barcone, le coste dell’Italia lascia sgomenti tutti coloro che guardano alla vita con un senso di umanità e di solidarietà. Il nostro Segretario Nazionale, che oggi aveva deciso di essere a Sanremo per far partire la campagna per le elezioni regionali, tornerà immediatamente a Roma per gestire in prima persona questa tragica vicenda. La manifestazione di oggi pomeriggio è quindi annullata, perché in un momento come questo sarebbe incomprensibile proseguire come se nulla fosse accaduto. Il Partito Democratico è in lutto per tutte le persone che fino a qualche ora fa sognavano una vita migliore e che, invece, hanno incontrato la morte. E’ il momento del silenzio e della riflessione“.

Con queste parole il PD ha annunciato la cancellazione della visita di Matteo Renzi a Sanremo. I suoi collaboratori hanno annunciato che il Premier, appena saputa la notizia, ha cancellato tutti gl impegni elettorali, non solo quelli a Sanremo, per tornare a Roma e concentrarsi sulla tragedia costata la vita a circa 700 persone. 

Anche la candidata Raffaella Paita  ha inviato una nota stampa per specificare: “L’iniziativa di oggi al teatro Ariston di Sanremo è stata annullata, come altre iniziative elettorali con Matteo Renzi, per rispetto della tragedia avvenuta questa notte nelle acque a nord della Libia. Non è il momento di fare campagna elettorale. Oggi è una giornata di lutto che richiede silenzio e rispetto per le vittime. Da parte nostra esprimiamo profondo cordoglio e la vicinanza al Presidente del Consiglio che in queste ore è chiamato ad affrontare questa enorme tragedia”