REGIONALI 2015. ANCHE DUE IMPERIESI NELLA LISTA DI “RETE A SINISTRA” A SOSTEGNO DI PASTORINO. LUNEDÌ LA PRESENTAZIONE/ECCO CHI SONO

Elezioni Regionali 2015 Home

image

Domani, lunedì 27 aprile, alle ore 10.30, nel bar ristorante “Dalla padella alla brace” in via Ospedale 31 a Imperia Oneglia, si terrà la conferenza stampa di presentazione dei candidati della lista Rete a Sinistra per la provincia di Imperia.
La lista Rete a Sinistra ( formata da movimenti – la comunità di San Benedetto di Don Gallo-, partiti di sinistra- Sel e Rifondazione- civatiani usciti dal PD), si presenta alle elezioni regionali a sostegno del candidato Presidente Luca Pastorino, il sindaco civatiano di Bogliasco.
La nostra – dice Pastorino – è una proposta pragmatica e innovativa per la Liguria. L’unica proposta in campo di centrosinistra vero”.
In provincia di Imperia i candidati presentano a loro volta queste caratteristiche politiche e in particolare rappresentano i soggetti che si sono opposti agli accordi con esponenti della destra fatti dal PD nelle diverse amministrazioni provinciali.
La capolista dei candidati del collegio provinciale è Carla Nattero, della segreteria regionale di SEL, storico esponente della sinistra imperiese.
Gianfranco Grosso, capogruppo di Imperia bene comune, fa parte, in rappresentanza del collegio di Imperia, del listino presentato da Luca Pastorino.
Gli altri candidati del Collegio Provinciale sono:
Jacopo Colomba di Ventimiglia, giovane esponente di Alternativa Intemelia, la lista che si è presentata con buoni risultati alle elezioni comunali di Ventimiglia.
Claudia Faustini, esponente di Rifondazione Comunista, Arma di Taggia.