Elezioni Regionali 2015, Home — 21 maggio 2015 alle 11:01

#REGIONALI2015. LUCA PASTORINO RISPONDE ALLE ACCUSE DI PATTEGGIAMENTO CON IL PD MOSSE DALLA CANDIDATA ALICE SALVATORE (M5S) /I DETTAGLI

“Noi non faremo nessun accordo con il Pd” Luca Pastorino, candidato alla presidenza della Regione Liguria sostenuto da Rete a Sinistra e Lista Pastorino, risponde così alle parole di Salvatore.

di Redazione

pastorino salvatore

Leggo con dispiacere l’ennesimo attacco nei miei confronti da parte di Alice Salvatore. La candidata dei Cinque Stelle straparla di me come di una stampella di Raffaella Paita quando è chiaro a tutti che la Paita ha individuato proprio in noi i suoi principali competitor, altrimenti non si capirebbe come mai non parla d’altro e insiste ad attaccarci tutti i giorni” - Luca Pastorino, candidato alla presidenza della Regione Liguria sostenuto da Rete a Sinistra e Lista Pastorino, risponde così alle parole di Salvatore, pubblicate in un’intervista comparsa oggi sulle pagine del Fatto Quotidiano.

 

“Noi non faremo nessun accordo con il Pd – ribadisce ancora una volta Pastorino - e dispiace che una candidata giovane come Salvatore abbia già preso i peggiori vizi della politica, in particolare quello di mentire sugli avversari, invece di preoccuparsi di fare proposte concrete per risolvere i problemi dei cittadini liguri”.