IMPERIA. STAMANE AL DUOMO LA MESSA IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE / LE IMMAGINI

Cultura e manifestazioni Home

Per ricordare i suoi tanti caduti, la nostra città con questa messa rivolge un pensiero unanime a coloro che hanno combattuto o che, in qualche maniera, sono stati coinvolti, a casa, nelle retrovie, nelle città o nelle campagne in un processo storico nuovo, eccezionale e violento.

messa prima guerra mondiale

IMPERIA – Si è celebrata questa mattina nel Duomo di Porto Maurizio, la messa in ricordo delle vittime e dei soldati caduti durante la prima guerra mondiale, in occasione del centenario dal suo inizio. La funzione, promossa dal Circolo Parasio, è stata officiata da Don Ivo Raimondo e si è tenuta alla presenza della massime cariche civili e militari tra cui il Prefetto Silvana Tizzano, il presidente della Provincia Fabio Natta e il sindaco di Imperia Carlo Capacci.

“Per il giorno dell’entrata del nostro paese nel primo conflitto mondiale, – scrive il Circolo Parasio – che si concluderà nel novembre del 1918 con un contributo altissimo di vittime, di feriti e di invalidi, ci sembra doveroso ricordare il sacrificio di tanti giovani con una messa a suffragio. Per ricordare i suoi tanti caduti, la nostra città con questa messa rivolge un pensiero unanime a coloro che hanno combattuto o che, in qualche maniera, sono stati coinvolti, a casa, nelle retrovie, nelle città o nelle campagne in un processo storico nuovo, eccezionale e violento. Cento anni di distanza non ci devono far dimenticare la tragedia collettiva e individuale di tantissime famiglie. Chi porta memoria porta anche la verità delle cose e delle persone”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000" transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Foto di Alessandro Del Vento

Segui Imperiapost anche su: