Elezioni Regionali 2015, Home — 25 maggio 2015 alle 16:30

#REGIONALI2015. DISOCCUPAZIONE IN LIGURIA. SCAJOLA (FI): “HA RAGGIUNTO LIVELLI DRAMMATICI, URGE INTERVENIRE SUBITO”

Il candidato di Forza Italia Marco Scajola, interviene sul delicato tema della disoccupazione in Ligrua.

di Redazione

Scajola-elettorale

 Il candidato di Forza Italia Marco Scajola, interviene sul delicato tema della disoccupazione in Ligrua.

“La disoccupazione ha raggiunto negli ultimi anni in Liguria percentuali disastrose, il 45% dei giovani sotto i 35 anni non ha lavoro, così come molte persone più avanti con l’età non hanno ad oggi occupazione – scrive Scajola –  In questi anni il declino è aumentato sempre più ed ora è arrivato a livelli mai visti prima con percentuali ben peggiori rispetto alle altre Regioni del Nord Italia.

In questi cinque anni, in diverse occasioni, ho portato questo fondamentale tema all’attenzione del Consiglio Regionale e ho presentato proposte e provvedimenti, che, purtroppo, al di là delle parole della Giunta, sono sempre caduti nel dimenticatoio.

Servono, invece, azioni concrete e immediate che la Giunta guidata da Giovanni Toti, compirà nei primi mesi dal suo insediamento. Tra i principali atti ci sarà la diminuzione della pressione fiscale alle piccole e medie imprese e a tutte quelle realtà professionali che in questo modo avrebbero maggiori possibilità di sviluppo, di lavoro e di nuova occupazione.
Le risorse mancanti dalle entrate fiscali potrebbero essere recuperate attraverso la diminuzione drastica degli sprechi che, in questi anni, hanno caratterizzato il modo di operare e amministrare del centro sinistra.

Immediatamente e conseguente a tale scelta ci dovrà essere la sburocratizzazione della macchina regionale attraverso il superamento di leggi insulse e sbagliate che ostacolano il lavoro a tante realtà del territorio.
Ci dovranno essere incentivi e sgravi sensibili per tutti coloro che vorranno, anche nell’entroterra, creare opportunità di lavoro e di sviluppo legate al turismo e ad un territorio che in questi anni è stato solo svalorizzato e per nulla promosso.
C’è molto da fare ma non ci mancano idee ed entusiasmo per portare la Liguria alla condizione e alla posizione che merita.”

Comunicato elettorale