IMPERIA. MATTEO SALVINI CITA DE ANDRÈ SU FACEBOOK. GLI RISPONDE GINULLA (PD): “LE SPUTEREBBE NEI DENTI SE LA CONOSCESSE”/ IL POST

Dal mondo Home

Ieri, sulla sua bacheca di Facebook, il leader del Carroccio ha postato una foto del manifesto del film di De Andrè e ha commentato la sua serata. Da quel momento, sotto il post, si sono scatenati i commenti più disparati

MJNHBGVF

Notte serena Amici. Stasera mi sono concesso una pausa di poesia, relax, musica e arte con il film su Fabrizio De André. In direzione ostinata e contraria, sempre“. A scrivere queste parole  non è una persona qualsiasi, ma il leader nazionale della Lega Nord Matteo Salvini.

Ieri, sulla sua bacheca di Facebook, il leader del Carroccio ha postato una foto del manifesto del film di De Andrè e ha commentato la sua serata. Da quel momento, sotto il post, si sono scatenati i commenti più disparati. Chi gli dice che a Genova, se ci fosse stato ancora Don Gallo, non avrebbe messo piede; altri invece scrivono: “Citi De André che era l’uomo per eccellenza che scriveva e cantava degli ultimi, e tra gli ultimi, caro Salvini, non ci sono solo gli italiani, gli ultimi sono ultimi, di qualsiasi nazionalità essi siano. Sinceramente sentire te nominare il nome di Fabrizio mi provoca solo una grande, immensa, tristezza”.

Fra i vari commenti, uno dei primi è stato quello di Simone Ginulla, segretario del circolo di Porto Maurizio del PD, che scrive: “Le sputerebbe nei denti se la conoscesse e conoscesse le idee che porta avanti, comunque in fatto di gusti musicali è molto di sinistra eurodeputato Salvini”.

Matteo Salvini ha risposto a diversi commenti, con ironia e scherno, ogni tanto utilizzando anche delle canzoni di Faber stesso, ma non a quello del segretario locale di Imperia.

Segui Imperiapost anche su: