Home, Imperia — 29 maggio 2015 alle 16:37

IMPERIA. TRASPORTO PUBBLICO, DAL 16 GIUGNO SARÀ RIVOLUZIONE TRA BUS NAVETTA AL PARASIO E NUOVE LINEE URBANE/ECCO TUTTE LE NOVITÀ

Potenziamento delle linee: un bus coprirà per tutto il giorno, ogni 15 minuti massimo, la tratta piazza Dante via Cascione.

di Mattia Mangraviti

zagarella bus

IMPERIA – Trasporto pubblico. Dal 16 giugno sarà rivoluzione. Questa mattina la Giunta ha approvato una pratica, presentata dal vicesindaco Giuseppe Zagarella, che rimodella completamente il trasporto pubblico locale e che dovrà passare al vaglio del consiglio comunale.

LE PRINCIPALI NOVITÀ BUS NAVETTA

Dal 16 giugno entreranno in funzione i bus navetta alternativi agli ascensori, inizialmente con motore diesel, in attesa dell’arrivo dei bus elettrici. I pullman copriranno principalmente due linee, una costiera, da Borgo Prino sino al molo San Lazzaro, e una interna, che attraverserà l’intero centro storico di Porto Maurizio, fino in cima al Parasio, per poi percorrere via Artallo, cimitero di Porto Maurizio e via Acquarone, sino al Conad di Caramagna. Orari: dalle 8 alle 24 in estate, dalle 8 alle 20 in inverno.

RAFFORZAMENTO LINEE URBANE

Una linea coprirà per tutto il giorno, ogni 15 minuti massimo, la tratta piazza Dante via Cascione. Verranno rafforzate le linee periferiche, con corse ogni 30 minuti massimo, in particolare Piani, Caramagna (Argini compresi), Argine Destro e Sinistro, Ospedale, Castelvecchio, Massabovi.

NUOVA LINEA

Una nuova linea servirà via Fanny Roncati Carli, via Don Minzoni, via Santa Lucia, via Agnesi, piazza Dante.

IL NUOVO ABBONAMENTO SETTIMANALE

Presentato un nuovo abbonamento solo per il percorso urbano al costo di 10 euro e che comprenderà anche il trenino estivo.

“Sono davvero molto soddisfatto – ha commentato a ImperiaPost il vicesindaco Giuseppe Zagarella – La prossima settimana stiamo pensando di organizzare un incontro pubblico per presentare alla cittadinanza tutte le novità che entreranno in vigore dal 16 giugno. Sono particolarmente contento per l’istituzione della linea che coprirà via Santa Lucia e via Don Minzoni, con la speranza che i residenti ora abbiano più chiaro il nostro progetto di viabilità”.