IMPERIA. LANCIA PIETRE CONTRO LE VETRATE DELLA STAZIONE DI PORTO E AGGREDISCE IL TITOLARE DEL BAR. ARRESTATO DAI CARABINIERI

Cronaca Home

carabinieri stazione pm

Il nucleo radio mobile dei Carabinieri di Imperia ha arrestato nella notte del 29 maggio, un 38enne italiano senza fissa dimora originario di Savona, per aver aggredito il titolare del bar della stazione di Porto Maurizio. L’uomo, in stato di alterazione psicofisica, ha iniziato a lanciare alcune pietre contro il vetro della sala di aspetto della stazione fino a quando, il titolare del bar della stazione, che abita nelle vicinanze, è intervenuto per cercare di calmarlo ma ottenendo la reazione contrario.

L’uomo si è scagliato contro il commerciante aggredendolo fino all’arrivo dei Carabinieri che lo hanno tratto in arresto per danneggiamento aggravato e minacce. L’uomo è stato processato per direttissima e condannato a 8 mesi di reclusione (pena sospesa), 200€ di multa, oltre al vedersi notificare il foglio di “via” obbligatorio dal territorio della provincia di Imperia.