EXPO 2015. GRANDE SUCCESSO A MILANO PER LA PARTECIPAZIONE DEL COMPRENSORIO “RIVIERA DI CONFINE” NELLO SPAZIO DELLA LIGURIA /LE IMMAGINI

Cultura e manifestazioni Home

Grande successo questa mattina per la partecipazione del comprensorio “Riviera di confine” a Expo 2015 all’interno dello spazio a rotazione della Regione Liguria, collocato accanto a Padiglione Italia e all’Albero della Vita dove, solitamente, si svolgono gli spettacoli.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

collage expo

Grande successo questa mattina per la partecipazione del comprensorio “Riviera di confine” a Expo 2015 all’interno dello spazio a rotazione della Regione Liguria, collocato accanto a Padiglione Italia e all’Albero della Vita dove, solitamente, si svolgono gli spettacoli.

“Da Sanremo alla Francia, la Riviera di confine, la sua costa e il suo entroterra”- è questa la denominazione che i 19 comuni del territorio compreso tra la città di Sanremo e il confine con la Francia hanno assunto in occasione di “Expo 2015” – ha come soggetto coordinatore proprio il Comune di Sanremo e come sponsor istituzionale il Casinò, fondamentale realtà economica, culturale e storica del Ponente.

Tantissimi i visitatori italiani e stranieri che stanno dimostrando grande interesse e curiosità per la storia e le bellezze paesaggistiche del nostro territorio, promosse attraverso un apposito stand allestito con prodotti multimediali e depliant cartacei.

Ad attrarre è proprio il taglio turistico, inteso come volano di sviluppo economico, dato all’iniziativa del comprensorio.

Questa mattina è stato anche ricevuto il Console Generale della Federazione Russa a Genova Marat Pavlov, che ha voluto far visita allo spazio espositivo in onore della storia che lega Sanremo e la Russia.

Una troupe Rai presente ad Expo è rimasta molto incuriosita, tanto da realizzare servizi e interviste, anche dalle conferenze che, da questa mattina, si sono succedute e si stanno ancora svolgendo con il seguente programma:

ore 11: Simone Panigada (vicepresidente del Thethys Research Institute), “Il Santuario dei cetacei”
ore 12: Marco Macchi (presidente Cooperativa STRADE – Liguria da Scoprire), “I borghi del Ponente ligure”
ore 14: Claudio Littardi (responsabile Servizio Beni Ambientali del Comune di Sanremo), “L’ambiente, le palme e la floricoltura”
ore 15.30: Gianfranco Trapani (medico, formatore, scrittore ),“Cucina ligure e dieta mediterranea per avere un bambino sano”
ore 16: Giuseppe Argirò (amministratore delegato Area 24 spa), “La pista ciclabile come nuovo di turismo sportivo”
ore 17.30: Gianfranco Trapani (medico formatore, scrittore) “Percorsi di salute sulla Ciclabile dei Fiori: un modo nuovo per interpretare una pista ciclabile in Liguria”.

Sono presenti ad Expo il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, l’Assessore al Turismo, Cultura e Manifestazioni Daniela Cassini e il Consigliere comunale Mario Robaldo; il Sindaco di Bordighera Giacomo Pallanca; per la città di Ventimiglia il Vicesindaco Silvia Sciandra e gli Assessori Pio Guido Felici, Vera Nesci e il Consigliere comunale Alessandro Ghirri; il Sindaco di Perinaldo Francesco Guglielmi; l’Assessore del Comune di Camporosso Cristiana Celi; il Consigliere comunale di Vallecrosia Claudia Aprosio; una rappresentanza del Comune di Soldano.

Sostengono l’iniziativa anche: Provincia di Imperia, Confcommercio, Area 24, Fotoclub Riviera dei Fiori, Direzione Mercato dei Fiori Sanremo, Yacht Club di Sanremo, Istituto Tethys per il progetto Pelagos.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!