PATTI DI FILIERA. UNA SINERGIA DI PRODUTTORI, RISTORATORI E DISTRIBUTORI PER FARTI “GUSTARE IL TERRITORIO”/ SCOPRI QUALI

Attualità Home

DAI CAMPI ALLA TAVOLA, UN TERRITORIO CHE VIVE, UN TERRITORIO DA GUSTARE…

PattiCollage

I Patti di Filiera sono uno strumento unico per la valorizzazione del territorio e la Provincia di Imperia ne è dotata.

Link : http://www.promimperia.it/pattidifiliera/ita/index.php

D’ora in poi sarà più semplice conoscere la provenienza dei prodotti, trovarli, avere la possibilità di gustarli al ristorante e acquistarli direttamente dal produttore o dal distributore.
PromoImperia, l’azienda speciale di promozione del territorio della Camera di Commercio, ci aiuta a capire in cosa consistono e quali sono le Aziende e i Ristoranti aderenti:

A chi sono rivolti?
Ai produttori, ai ristoranti, alle botteghe di città e di paese, alla grande distribuzione attenta al territorio nelle sue reti di vendita.

Da dove nascono?
I Patti di filiera sono espressione locale del progetto “Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell’entroterra ligure: mis 421 az 313 Patti di filiera” rientrante nel Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: “L’Europa investe nelle zone rurali”. Capofila il G.A.L. de La Spezia e come partner tutti i G.A.L. della Liguria. È stato assunto dalla Camera di Commercio di Imperia e delegato nella sua realizzazione l’Azienda Speciale PromImperia.

Come funzionano in concreto?
I Patti di filiera consistono in un preliminare accordo di fedeltà fra i produttori ed i ristoratori del territorio, dal quale consegue una valorizzazione sul piano effettivo del mercato. Alla produzione viene garantita una visibilità finale costituita dalla ristorazione. Il ristorante, per contro, diviene il luogo nel quale è possibile trovare alcuni prodotti in via del tutto unica, spazio di esclusività e di identità territoriale.

Chi può aderire?
Puoi aderire se sei un Ristorante, un’ Azienda produttrice, una Bottega di città e di paese, un Distributore attento al territorio nelle sue reti di vendita.

Perché aderire?
Per diffondere la cultura dei prodotti identitari, sia attraverso le reti di vendita sia attraverso la divulgazione gastronomica.

Chi ha già aderito?
Hanno già aderito ai Patti di filiera 38 ristoranti, 51 produttori ed 1 distributore.

A che fine?
Per promuovere il lavoro delle nostre aziende, far conoscere le nostre eccellenze (materie prime, menù tipici) e valorizzare il nostro patrimonio produttivo e culturale, contribuendo così alla salvaguardia del nostro bellissimo territorio

Quando puoi aderire?
Non appena sarà avviata la  programmazione del “nuovo” PSR. 2014/2020 che mantiene, tra gli obiettivi generali, il focus su innovazione,  competitività, organizzazione delle filiere, sviluppo economico del territorio attraverso la sua valorizzazione.

Ecco il Video che spiega in pochi minuti il funzionamento:

ELENCO RISTORANTI ADERENTI:QUI

ELENCO AZIENDE PRODUTTRICI, DISTRIBUTRICI E DI TRASFORMAZIONE: QUI

ELENCO PRODOTTI DEL TERRITORIO: QUI

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: