IMPERIA. LASTRE DI AMIANTO SCARICATE ABUSIVAMENTE IN VIA ACQUARONE. INTERVIENE LA POLIZIA MUNICIPALE / FOTO E VIDEO

Home Imperia

Katia Loda, dell’associazione “Custodes Terrae” che si occupa tra le altre cose anche di ambiente, ha contattato la Polizia Municipale che è intervenuta effettuando i rilievi del caso.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

discarica amianto

Imperia – Ancora amianto per le vie della città. Nella serata di ieri, ignoti, hanno abbandonato accanto ai bidoni di via Acquarone a Porto Maurizio cinque lastre di Eternit. Katia Loda, dell’associazione “Custodes Terrae” che si occupa tra le altre cose anche di ambiente, ha contattato la Polizia Municipale che è intervenuta effettuando i rilievi del caso.

La segnalazione sarà trasmessa agli uffici competenti dell’Asl e dell’Arpal che dovranno effettuare le analisi sulle lastre per stabilire se si tratti o meno di amianto e poi disporre la loro rimozione e smaltimento attraverso una ditta specializzata. Le polveri di Eternit sono molto pericolose per la salute dell’uomo e perciò l’area è stata delimitata in attesa del responso degli esami.

A meno di venti metri, inoltre, nell’area dove sono “parcheggiati” i vecchi bidoni della spazzatura insiste una vera e propria discarica di materiale plastico e non solo. Una situazione di degrado che malgrado le numerose segnalazioni non è stata sanata. 


[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!