SAN LORENZO AL MARE. DOPPIO APPUNTAMENTO IL 5 AGOSTO CON IGOR SIBALDI IL 6 CON BARBARA FIORIO ALLA RASSEGNA LETTERARIA

Cultura e manifestazioni Home

LIBRERIA MONDADORI IMPERIA VIA DON ABBO 5 18100 IMPERIA 0183291377 isoladellibro@email.it
Organizza `Due Parole in Riva al mare” a San Lorenzo al Mare, incontri con gli autori

COLLMOND

Siamo molto orgogliosi di presentare il programma della IV Edizione di “Due parole in riva al mare”, rassegna letteraria che si svolge nello splendido paese di San Lorenzo al Mare, organizzata dalla Libreria Mondadori di Imperia con il Patrocinio del Comune di San Lorenzo al Mare e della Provincia di Imperia.

Mercoledì 5 Agosto alle ore 21.00 IGOR SIBALDI presenta “I confini del mondo. DINAMICHE DELL’INIZIAZIONE PERSONALE” , Edizioni  ARTE DI ESSERE.

FIABE, SACRE SCRITTURE E GRANDI OPERE LETTERARIE NON SONO SEMPLICEMENTE STORIE DI PERSONAGGI IMMAGINARI, GIUNTECI DA EPOCHE E CULTURE TROPPO LONTANE.
SONO RICOSTRUZIONI DELL’INIZIAZIONE PERSONALE, VERI E PROPRI MANUALI PER DIVENIRE TUTTO CIO’ CHE OGGI è L’EQUIVALENTE DEGLI ANTICHI EROI, RE RIBELLI E PROFETI.
I CONFINI DEL MONDO è UNA GUIDA VERSO UN MONDO STRETTEMANTE PERSONALE DI SUPERARE SE STESSI E DI DIVENTARE NUOVI.
IN OGNI ISTANTE.

Pensavo di stare ultimando soltanto una commedia, imperniata su un’idea paradossale: «Cosa avverrebbe se un Dio supremo si stancasse di contemplare dall’alto il nostro mondo, e di venire onorato come il creatore di tutto? Cosa farebbe? Dove andrebbe? Che sentimenti proverebbe? E i suoi fedeli, che ne direbbero?». Ma si è rivelata qualcosa di più.

DIALOGA CON L’AUTORE IL Dottor Antonello Ranise

Igor Sibaldi
Nato da madre russa e padre italiano, Sibaldi è studioso di teologia e storia delle religioni; è autore di opere sulle Sacre Scritture e sullo sciamanesimo, oltre che di opere di narrativa e teatro. Dal 1997 tiene conferenze e seminari in Italia e all’estero su argomenti di mitologia, di esegesi e di psicologia del profondo. Si è occupato a lungo di angelologia, equiparandola ad una forma dipsicologia. Negli anni Ottanta e Novanta ha tradotto varie opere diletteratura russa (in particolare romanzi e racconti di Tolstoj), dedicandovi monografie e saggi introduttivi. In seguito ha tradotto il Vangelo di Giovanni, dal greco antico, nel volume Il codice segreto del Vangelo e parte della Genesi, dall’ebraico antico, nel volume Il libro della Creazione.

In ogni serata “MOSTRA FOTOGRAFICA IN RIVA AL MARE” a cura di Canvago.  Es porranno i fotografi: Andrea Pesce, Samitha Cagliero, Paola Aliprandi, Paolo Lo Debole, Monica Mietitore, Paolo Cugudda, Marco Bruno, Rocchi Gianni e Beppe Turco. Gli aggiornamenti e gli eventi della manifestazione sono disponibili alla pagina Facebook Due Parole in Riva al Mare 

Giovedì 6 Agosto BARBARA FIORIO presenta “Qualcosa di vero” ed Feltrinelli.
Dialoga con l’Autrice la professoressa Gabriella Badano
Inizia tutto su un pianerottolo, la notte in cui Giulia, quarant’anni e nessun istinto materno, inciampa in Rebecca, quasi nove anni: la figlia della nuova vicina. Tra i fumi dell’alcol, Giulia decide di dare ospitalità alla piccola. Salvo poi, ogni volta che la bimba resta misteriosamente a casa senza la madre, rimanere invischiata in sessioni di fiabe da raccontarle: da Cenerentola a Pollicino, da Raperonzolo alla Sirenetta, purché siano sempre le versioni originali. Quelle di Perrault, dei Grimm e di Andersen, dove i ranocchi si trasformano in principi solo se li lanci contro un muro, e non sono certo i baci a risvegliare le più belle del reame.
Le stesse “fiabe vere” che, a scuola, Rebecca racconta per far colpo sui compagni di classe. Salvo poi inciampare nelle temibili bimbe della Gilda del Cerchietto, pronte a screditarla con le versioni edulcorate della Disney.
La verità, infatti, costa cara. E non solo perché nella realtà i principi azzurri che ti salvano su un cavallo bianco non esistono, anche se Giulia, grazie a Rebecca, forse troverà l’uomo giusto. Ma anche perché in ogni storia si nasconde un cattivo. E per sconfiggerlo le parole non bastano.
Un’amicizia che nasce da un inciampo e da una mamma che scompare di notte. Un’amicizia che si trasforma in qualcosa di vero.
Perchè l’Uomo nero può essere ovunque, e anche un pianerottolo può diventare famiglia.

In ogni serata “MOSTRA FOTOGRAFICA IN RIVA AL MARE” a cura di Canvago.  Es porranno i fotografi: Andrea Pesce, Samitha Cagliero, Paola Aliprandi, Paolo Lo Debole, Monica Mietitore, Paolo Cugudda, Marco Bruno, Rocchi Gianni e Beppe Turco. Gli aggiornamenti e gli eventi della manifestazione sono disponibili alla pagina Facebook Due Parole in Riva al Mare 

 

LIBRERIA MONDADORI IMPERIA VIA DON ABBO 5 18100 IMPERIA 0183291377 isoladellibro@email.it

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/MondadoriImperia

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Informazione commerciale

Segui Imperiapost anche su: