CERVO. DRAMMA IN SPIAGGIA. 55ENNE MUORE ANNEGATO PER UN MALORE VICINO AI BAGNI “PILONE”, INUTILI I SOCCORSI / DETTAGLI

Cronaca Home

Mentre era in acqua avrebbe accusato un malore che non gli ha lasciato scampo.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

ambulanza

Cervo – Attorno alle 13.3o di oggi, un uomo (P.F di 55 anni), è morto annegato nei pressi dei bagni “Pilone” con ogni probabilità a seguito di un malore. L’uomo, un turista originario di Milano, era in vacanza con la moglie e i due figli quando attorno alle 13 andato a farsi un bagno.

Mentre era in acqua avrebbe accusato un malore che non gli ha lasciato scampo. Un passante lo ha notato incosciente in acqua così si è buttato in mare per soccorrerlo. Inutili i tentativi di rianimarlo fatti dai militi della Croce Oro di Cervo e dal personale medico del 118 per mezzo del defibrillatore. L’uomo è morto in pochi minuti. Sul posto anche i militari della Capitaneria di Porto che dovrà cercare di ricostruire l’accaduto. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!