IMPERIA. SPARITI DAL CENTRO DI ONEGLIA I CESTINI DELLA SPAZZATURA. LI HA RIMOSSI LA TRADECO. I COMMERCIANTI DI VIA XXV APRILE: “IL COMUNE LI FACCIA SOSTITUIRE, LA CITTÀ È SPORCA”/IL CASO

Home Imperia

teknotradeco cestini

“Come si possono rimuovere i cestini della spazzatura e non sostituirli immediatamente con altri? Qui in via XXV Aprile sono stati rimossi venerdì e oggi, lunedì, ancora non sono stati sostituiti. Ovviamente il decoro della via ne risente, con cartacce e spazzatura per terra”.

I commercianti di via XXV Aprile chiedono a gran voce all’amministrazione un intervento atto a ripristinare i cestini della spazzatura rimossi venerdì scorso. La rimozione dei cestini è una delle conseguenze della rescissione del contratto con Tradeco. I cestini, infatti, sono di proprietà della società di Altamura che, una volta cessato il rapporto con il Comune di Imperia, ha deciso di rimuoverli da tutta la città. Toccherebbe alla Teknoservice sostituirli, ma a quanto pare sarebbero subentrati alcune problematiche che avrebbero rallentato la sostituzione, in particolare legate all’appalto con la società torinese.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]