CERVO. OGGI 3 OTTOBRE FOTO FASHION STAGE CON ALBERTO BUZZANCA UN SET PERFETTO NEGLI ANGOLI DI UNO DEI BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA

Cultura e manifestazioni Golfo Dianese Home

Alberto Buzzanca “eredita dal padre, pittore visionario e vignettista pungente, l’armamentario per fotografare; ma forse molto di più.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

cervoFotorCreated

Cervo. Grande ospite, oggi, 3 ottobre a Cervo, Alberto Buzzanca, fotografo di moda, per un work shop che si snoderà fra il suggestivo centro storico e Palazzo Viale .

Alberto Buzzanca “eredita dal padre, pittore visionario e vignettista pungente, l’armamentario per fotografare; ma forse molto di più.

Nasce così, a 23 anni nel ’92, l’impegno artistico di Alberto Buzzanca. 

Due vecchie reflex, gli obiettivi, la voglia di provare per gioco. Una passeggiata lungo il fiume, i primi scatti. Poi cascate di manuali, libri, riviste, la curiosità di imparare, capire come nasce la magia dei capolavori dei grandi. 

Buzzanca capisce di non essere fatto per i paesaggi inanimati, che le sue foto devono vivere, emozionarlo ed emozionare. Arrivano i ritratti, le modelle. Poi i workshop, il mettersi in gioco. Fino al grande momento: abbandona il lavoro sicuro per la passione. Un atto di coraggio, un mix di consapevolezza e umiltà. Apre uno studio.

E’ fotografo pubblicitario, collabora con agenzie, pubblica su riviste nazionali. 
Tra le varie pubblicazioni, il libro fotografico ”le voci di una conchiglia” 2007, dove segue il percorso artistico del pittore Matteo Massagrande.Vincitore nel 2009 del concorso Photo.fr su 50.000 foto provenienti da ogni parte del mondo. 

Il soggetto preferito sono le persone: modelle in studio o immerse in suggestive location, ma anche uomini donne bambini ritratti nei reportages in giro per il mondo.

Alberto Buzzanca lavora in digitale, tecnologia in cui ha creduto da subito e che aggiorna continuamente.” (fonte Sito Alberto Buzzanca)

http://www.albertobuzzanca.net

Cervo negli ultimi vent’anni si è sempre distinta in Liguria per il turismo culturale, dal Festival Classico al Premio Strega, e anche in inverno il borgo sa accogliere i propri ospiti con molte iniziative la cui cornice perfetta sono proprio i vicoli e gli angoli di Cervo.

Cervo da anni appare ne “I Borghi più belli d’Italia” non solo per la cura  con cui viene preservato, ma anche per la sua posizione affascinante, a strapiombo sul mare. Un luogo magico che rimane impresso nella mente e nel cuore di chi lo visita.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!