IMPERIA‬. ATTENTATO‬ IN ‎VIA DEL COLLEGIO‬, ‎ESPLODE‬ SALA SCOMMESSE‬. MANNONI (PD):”SOLO LE FORZE DELL’ORDINE POTRANNO DIRCI SE SI TRATTA DI UN RITORNO DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA”

Home Politica

mannoni esplosione

“L’immagine di un palazzo del centro storico di Oneglia, squarciato da un’esplosione, rimanda il pensiero ad altri contesti e a situazioni che non si vorrebbe collegare alla città capoluogo della nostra provincia” – Così Pietro Mannoni, segretario Provinciale del PD

“Si possono ipotizzare numerosi scenari Continua Mannoni – ma trovo che sia inutile anticipare interpretazioni che dovranno essere fornite dagli inquirenti. La gravità criminale dell’evento, che ha sconvolto la città e la Liguria intera, verrà infatti chiarita in seguito alle indagini e saranno le forze dell’ordine e la magistratura, ai quali esprimiamo solidarietà e sostegno, a dirci se si è trattato del gesto di tre balordi oppure se si tratta di un ritorno prepotente della criminalità organizzata, che già tanto male ha fatto al tessuto civile ed economico del nostro territorio.

Quello che però è del tutto evidente è l’insicurezza che si respira nelle strade del capoluogo ed in tante realtà della nostra provincia. La percezione di un’eccessiva presenza di delinquenti, pronti a turbare il diritto alla tranquillità delle persone oneste è un problema che va preso in considerazione e risolto.

Credo che la legalità vada affermata ed imposta a tutti i livelli, più o meno gravi, perché il cittadino non percepisce differenze ma soltanto l’assenza di un bene fondamentale. Quest’obiettivo è da raggiungere attraverso un costante presidio del territorio, che dovrà essere raggiunto attraverso l’implementazione degli organici e dei mezzi delle forze dell’ordine. Accanto a questo è necessario che i Sindaci utilizzino gli organici della polizia municipale, a loro disposizione, per integrare il lavoro di Polizia e Carabinieri.

Nel caso specifico siamo inoltre sicuri che la magistratura saprà individuare al più presto i collegamenti degli attentatori e, nel caso, sgominare un’eventuale organizzazione criminale.
Il Partito Democratico provinciale ha già attivato tutti i suoi canali politici ed istituzionali per sollecitare la giusta attenzione che il Governo dovrà avere per un territorio che per motivi storici e geografici è sottoposto da sempre ad infiltrazioni da parte della malavita”.