SANREMO. POLIZIOTTO MASSACRATO A CALCI E PUGNI NEL TENTATIVO DI FERMARE UNA RISSA. LA SOLIDARIETÀ DELLA SULPL

Attualità Home

polizia sulpl

Il SULPL (sindacato autonomo di Categoria della Polizia Locale ) dopo avere appreso della brutale e vigliacca aggressione perpetrata ai danni di un collega della Polizia di Stato di Sanremo barbaramente picchiato per avere tentato di far desistere da un rissa i contendenti, desidera esprimere la propria vicinanza all’Agente rimasto gravemente ferito.

A tal proposito afferma il portavoce della provincia di Imperia Fabio Delucchi : “ Fatti come questo dimostrano quanto sia rischioso operare per garantire la sicurezza ai cittadini. Quotidianamente tutte le Forze di Polizia (statali e locali) mettono a repentaglio la propria vita per la tutela della popolazione spesso trovandosi a fronteggiare i vari interventi con ancora maggiore difficolta’ dovuta a carenza di organico, mezzi e dotazioni di reparto ed individuali.

Il nostro Sindacato da anni richiede a gran voce una rivisitazione concreta ed efficace del comparto sicurezza sulla scorta di quanto gia’ avviene nel resto dell’ Europa al fine di ottimizzare le risorse umane e soprattutto di ottenere i giusti investimenti economici su tale settore su cui troppo spesso i politici basano le loro campagne elettorali salvo poi non dare seguito alle loro demagogiche promesse”.