IMPERIA. PRESENTATA IN COMUNE LA 28ª EDIZIONE DEL PREMIO “PARASIO”. PODESTÀ: “INIZIATIVA MERITEVOLE”/ECCO I PREMIATI

Cultura e manifestazioni Home

presentazione-28-premio-san-leonardo-imperia-17-11-15-2

È stata presentata questa mattina, presso la sala Giunta del Comune di Imperia, la 28ª edizione del Premio Parasio. Quattro i premi che verranno assegnati, Guardia Costiera e Capitaneria di Porto per il 150° anniversario della loro fondazione, il Banco Alimentare, nella persona del responsabile provinciale Giovanni Vassallo, il Dottor. Giuseppe Spinetti, psichiatra, e il presidente della città dell’olio, il Dottor. Enrico Lupi. Verranno consegnati domenica 22 novembre alle ore 17.30 presso l’Aula Magna del Polo Universitario Imperiese.

Alla conferenza stampa di presentazione del Premio Parasio erano presenti l’assessore alla Cultura Nicola Podestà e il presidente del Circolo Parasio Giacomo Raineri.

NICOLA PODESTÀ

Quest’anno è la 28° edizione, un edizione molto importante e molto importante rilevare il fatto che questo premio , che da premio Parasio è diventato premio San Leonardo città di Imperia, quindi si è allargato e coinvolge tutta la città, è sempre più sentito. Una cosa notevole è il fatto che abbia potuto svilupparsi , sia cresciuto sempre anche come importanza agli occhi dei cittadini e lo dimostra il numero di persone che lo seguono. Basta andare a qualunque premiazione che c’è stata in questi anni e si vede quanto questo sia sentito e radicato nella popolazione.

L’amministrazione Comunale non può far altro che ringraziare il circolo Parasio , in quanto è l’unica associazione che permette ai cittadini di Imperia che hanno fatto la storia della città e sono meritevoli di essere messi in evidenza, di essere premiati.

Le persone che hanno un qualche merito particolare sono messe in primo piano e quindi noi siamo grati al Circolo Parasio per questa sua attività che è cresciuta “a palla di neve, che diventa valanga” e ci fa molto piacere”.

GIACOMO RAINERI

“I premiati, quest’anno, della 28° edizione saranno come istituzioni le Guardie Costiere e Capitanerie di Porto per il loro 150 anniversario della loro fondazione, il Banco Alimentare nella persona del responsabile provinciale Vassallo Giovanni, che è la realtà che sovrintende alla distribuzione di generi alimentari per le Caritas e gli enti di assistenza. Le persone fisiche sono invece il Dottor. Giuseppe Spinetti, psichiatra e il presidente della ctittà dell’olio il Dottor. Lupi Enrico.

Sono quattro, due realtà e due personaggi che hanno trovato il consenso e il plauso , sia da parte dell’associazione che dal comune. Ormai da alcuni anni questo premio non è più premio Parasio ma è premio della città di Imperia e allora abbiamo il dovere di concordare con l’amministrazione i premiati. È la 28° edizione , un’edizione importante e come tutti gli altri anni , si svolgerà in aula magna del Polo universitario di Imperia, domenica 22 alle ore 17.30″.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]