IMPERIA. “LA DONNA TRA DIRITTI E SENTIMENTI”, MERCOLEDI’ 25 NOVEMBRE PRESSO L’AULA MAGNA DEL POLO UNIVERSITARIO

Cultura e manifestazioni Home

a_e649016732

Dopo il grande successo avuto lo scorso anno al Victory Morgana Bay di Sanremo, in cui l’Associazione Palo Libera Tutti invitò relatori illustri Nazionali ed artisti del teatro e della musica leggera per il suo meeting “Donna Hai Il Diritto di Parlare”, per il quale vi fu un grande coinvolgimento di pubblico e associazioni del territorio, la PLT si prepara ad un altro grande evento: “La Donna Tra Diritti e Sentimenti!”.

Jackie Assunta De Luca B., Presidente e fondatrice della P.L.T., in collaborazione con la Consigliera di Parità dott.ssa Laura Amoretti, ha scelto uutenza diversa questa volta ( sebbene l’invito a partecipare sia rivolto a tutti) : gli studenti ed i loro docenti. Ci sarà una grande partecipazione degli istituti scolastici del territorio. I dirigenti scolastici e le insegnanti hanno dimostrato un grande interesse per questa iniziativa!

“Ad Imperia ho trovato subito un riscontro fortissimo ; sto lavorando soffermandomi su due diverse strade: le Testimonianze e la prevenzione – dice il Presidente – questo è un impegno su cui si è da sempre orientata l’Associazione che, in questo periodo, sta definendo sempre più la propria mission”.

Un evento molto singolare quello del 25 Novembre, che ospiterà relatori d’eccezione tra cui la scrittrice Veronica De Laurentiis ( figlia d’arte del padre Dino De Laurentiis e dell’attrice Silvana Mangano), il Magistrato della Suprema Corte di Cassazione Domenico Chindemi, e il Dirigente della squadra Mobile della Questura di Imperia Dott. Lodeserto.

“Sarà particolarmente toccante la testimonianza di Veronica De Laurentiis – dice Jackie De Luca – l’ho conosciuta a Sanremo e sono andata più volte a casa sua a Roma; è una donna che ha fatto della sua vita una missione, da non perdere la sua testimonianza. Veronica De Laurentiis è inoltre inviata su rai 3 di Amore Criminale”.

Il Magistrato Chindemi ed il Dott. Lodeserto racconteranno gli scenari della violenza dai rispettivi punti di vista: l’aspetto Giurisprudenziale e quello pratico e concreto riguardante la denuncia e la fase di start up .

“Se è vero che la manipolazione mentale e cioè il Gaslitghing ( termine più volte utilizzato dall’associazione per definire gli stati di autorevolezza malsana da parte di un partner violento nei confronti dell’altro che, per effetto della violenza, viene reso debole, ndr) è poco dimostrabile agli effetti Giuridico – Penali, è anche vero, altresì, che dietro le vessazioni psicologiche spesso nascono le violenze fisiche anche dopo anni –  dice Jackie – La prevenzione consiste prima di tutto nel saper riconoscere tutti quegli atteggiamenti ‘gravi e destabilizzanti’ per la vita familiare e nel trovare il modo di uscirne prima che sia troppo tardi. La denuncia è un atto di coraggio a cui una donna si prepara talvolta anche per anni!”.

Perché gli studenti? Loro devono sapere, riconoscere, acquisire dinamiche di pace, lavorare su loro stessi, saper dire no. La Violenza psicologica è purtroppo ancora oggi difficile da provare, ma ci sono espedienti che possono aiutare le vittime e che spesso non si conoscono o, peggio, non sono consigliati dagli stessi avvocati.

A tal proposito è bene sottolineare un vuoto normativo ed una superficialità spesso insita nelle fasi procedurali per cui si da rilievo alla violenza fisica e poco si fa per quella psicologica e per tutti quei segnali che potrebbero aiutarci a prevenire le forme gravi di violenza.
L’Associazione si sta orientando verso un tipo di denuncia che riguarda anche la violenza assistita da parte dei minori.

Sono sempre di più le volte in cui si decide per, amore del falso buon senso, di affidare in condivisione un bimbo che invece ha già subito troppo da parte della figura maltrattante” dice Jackie D. Un grande lavoro dietro il quale ci sono associati motivati e molto vicini a queste realtà. In questi giorni sono entrati in Associazioni volontari importanti professionalmente ed umanamente.

Jackie sarà la conduttrice di un programma tv che partirà il 15 Dicembre su Imperia tv dal titolo: “ Mi Presento sono Donna”.
L’appuntamento è per il 25 Novembre presso l’aula Magna del Polo Universitario Imperiese alle 10.30.