26 Settembre 2023 04:39

26 Settembre 2023 04:39

IMPERIA. VENERDÌ 18 DICEMBRE ALLA CAMERA DI COMMERCIO IL CONVEGNO DEL GAC “IL MARE DELLE ALPI” SUL BILANCIO DELL’ATTIVITÀ SVOLTA

In breve: "L'obiettivo -osserva Enrico Lupi - è rilanciare il mondo della pesca attraverso crescita, sviluppo, innovazione. Il convegno e i tavoli tecnici di discussione vogliono essere momento di raccordo tra le diverse componenti per individuare programmi e strategie comuni...

gac lupi cciaa

“Missione Compiuta! Quale futuro?”. Il Gac Gruppo di Azione Costiera “Il Mare delle Alpi” va a convegno venerdì 18 dicembre 2015 (ore 9) presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Imperia e tira le somme dell’attività svolta a sostegno della pesca, dei suoi operatori e più in generale del comparto economia del mare.

I risultati ottenuti attraverso gli accordi di collaborazione, lo scambio di esperienze, le sinergie con i partner della Francia, della Spagna e del Nord Sardegna, la nascita di nuove imprese spingono il Gac imperiese a proseguire lungo la strada intrapresa della valorizzazione e promozione di pescaturismo, ittiturismo e di quanti lavorano nel pianeta mare.

Le opportunità offerte dalla programmazione europea 2014/2020 diventano lo strumento con cui confrontarsi, individuando il coronamento dei progetti avviati assieme alle nuove progettualità sulle pratiche della filiera ittica, sulla salvaguardia ambientale, la tutela dei pescatori e l’integrazione con il comparto turistico.

“L’obiettivo –osserva Enrico Lupi, presidente del Gac “Il Mare delle Alpi – è rilanciare il mondo della pesca attraverso crescita, sviluppo, innovazione. Il convegno e i tavoli tecnici di discussione vogliono essere momento di raccordo tra le diverse componenti per individuare programmi e strategie comuni e proseguire nella preziosa attività di valorizzazione di un settore dalle enormi potenzialità per ridare fiato all’economia del nostro territorio. C’ è grande soddisfazione nel lavoro realizzato fin qui, ma resta ancora molto da fare nel campo della tutela del mare, dell’ittiturismo e in ambito scolastico. Le esperienze degli stage con alunni e studenti sono state davvero importanti e in questa direzione occorre insistere per diffondere la conoscenza del pesce, della dieta mediterranea: quella filosofia del mangiar sano che deve nascere a scuola e in famiglia. Non solo: stiamo lavorando anche con le mense delle case di riposo per promuovere il pesce poveo anche tra gli anziani”.

Relatori:

Enrico Lupi – Presidente GAC Il Mare delle Alpi” apre e dona la parola in videoconferenza a:
Renata Briano – europarlamentare , Vice Presidente Commissione per la Pesca Bruxelles
Barbara Esposto – Vice Presidente GAC Il Mare delle Alpi”
Maurizio Tordoni e Viviana Russo – DG della Pesca Marittima e dell’Acquacoltura, MIPAAF
Mirvana Feletti, referente pesca Regione Liguria
Remi Bellia, Referente FLAG Varois
Comandante Capitaneria di Imperia, Capitano di Fregata (CP), Luciano PISCHEDDA
Prof. Giovanni Poggio, Preside Istituti Comprensivi I.C. NOVARO e I.C. LITTARDI
Ing. Claudia Cattaneo, Società TICASS

Condividi questo articolo: