IMPERIA. RISSA E ARRESTI. IL QUESTORE LARICCHIA CHIUDE LA DISCOTECA POP? LA QUESTURA:”NESSUN PROVVEDIMENTO UFFICIALE”/I DETTAGLI

Golfo Dianese Home

chiuso pop

Potrebbe costare carissima ai gestori della discoteca Pop Vintage di Diano San Pietro, la rissa scoppiata nella notte di venerdì 18 dicembre proprio davanti al locale, culminata con l’arresto da parte dei carabinieri di due quarantenni dianesi. La questura, infatti, starebbe valutando l’ipotesi di chiudere la discoteca per 15 giorni.

Al momento però, nonostante la diffusione di alcune notizie di stampa, non c’è alcun provvedimento ufficiale. A confermarlo è la Questura attraverso il suo portavoce Alessandro Asturaro:Al momento non c’è nessun provvedimento ufficiale, se ci sarà sarà nostra premura renderlo noto con una nota stampa ufficiale”.

A inizio dicembre, lo ricordiamo, il questore aveva notificato un provvedimento di chiusura al Pub Le Grotte. In quell’occasione all’origine dell’ordinanza di chiusura una rissa che vide coinvolti tre marinai, poi arrestati dai carabinieri.