IMPERIA. BORGO SAN MORO IN RIVOLTA. SOPPRESSI CIRCA 20 PARCHEGGI “STORICI” SUL MARCIAPIEDE DEL PALAZZO “TELECOM” / LA PROTESTA

Home Imperia

imperia borgo san moro

Imperia – In un borgo dove c’è fame di parcheggi, nei giorni scorsi, sono stati posizionati dal Comune di Imperia i cartelli di divieto di sosta al fine di posizionare i paletti che di fatto impediscono la sosta delle auto. Stiamo parlando dell’inizio di via Sant’Agata, in zona Borgo San Moro, dove nel week-end sono stati soppressi circa una ventina di posti auto. Tale decisione ha fatto andare su tutte le furie residenti e commercianti che per decenni hanno parcheggiato attorno al palazzo “Telecom”. Un vero e proprio blitz che ha lasciato di stucco i residenti che ora chiedono al comune il ripristino del parcheggio o un’alternativa vista anche la chiusura del “parcheggio” situato all’interno del campetto davanti alla parrocchia di Cristo Re. I residenti sono pronti a dare battaglia anche per le due isole ecologiche, a poche decine di metri di distanza l’una dall’altra, che d’estate causano odori insopportabili. 

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]