IMPERIA. MISTERO SULLA MORTE DI UN ANZIANO A MENDATICA, TROVATO SENZA VITA IN CASA CON DUE PUGNALATE AL CUORE/ I DETTAGLI

Cronaca Home

12722165_10207187869189002_957058276_o

La Procura della Repubblica di Imperia ha aperto un’inchiesta per far luce sulla morte di un anziano di 81 anni a Mendatica, nell’entroterra di Imperia. L’uomo è stato trovato in casa privo di vita con due pugnalate al cuore, la prima più lieve, la seconda mortale. A trovare il cadavere dell’81enne i familiari. I soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’anziano. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Borgomaro. 

L’ipotesi più accreditata al momento è quella del suicidio, in quanto non sono presenti segni di effrazione ne all’interno ne all’esterno dell’abitazione. Non sono però stati trovati biglietti o messaggi di addio e in più le modalità del decesso, molto cruente, lasciano aperti alcuni dubbi. L’uomo viveva in casa da solo.

Il Pm Francesca Sussarellu ha disposto l’autopsia sul corpo dell’81enne per chiarire le cause della morte e fugare ogni dubbio sull’ipotesi del suicidio.