IL VELISTA IMPERIESE DIEGO NEGRI CONQUISTA UN PRESTIGIOSO SECONDO POSTO NELLA STORICA BACARDI CUP DI MIAMI

Home Sport

La vittoria è andata per un solo punto all’equipaggio tedesco Stanjek-Kleen, già campioni del mondo nel
2014. Stanjek e Negri, rispettivamente con 8 e 9 punti, hanno staccato di molto tutti gli altri regatanti

Bacardi Miami Sailing Week awards ceremony.

Diego Negri e Sergio Lambertenghi si sono aggiudicati un ottimo secondo posto alla storica Bacardi Cup di Miami. Per questa regata classica della Star, giunta alla sua 89ª edizione, si sono ritrovate a Coconut Grove ben 70 imbarcazioni, con nomi leggendari della vela tra cui sette campioni del mondo e campioni olimpici.

La vittoria è andata per un solo punto all’equipaggio tedesco Stanjek-Kleen, già campioni del mondo nel 2014. Stanjek e Negri, rispettivamente con 8 e 9 punti, hanno staccato di molto tutti gli altri regatanti, nonostante il livello superlativo dei concorrenti: al terzo posto il beniamino della Florida, Augie Diaz, con 28 punti, seguito da due superstar come Paul Cayard, quarto, e il brasiliano Torben Grael, in quinta posizione.

Così Diego Negri: “I due ottimi piazzamenti nelle due prove disputate nell’ultima giornata (1 – 2) non sono stati sufficienti per agguantare il gradino più alto del podio, ma siamo comunque molto soddisfatti del nostro secondo piazzamento. Le regate sono state molto combattute, accompagnate da vento sostenuto, un bel banco di prova in vista del Mondiale che si terrà in queste stesse acque fra tre settimane”.

Questo importante risultato conferma il valore assoluto del velista dianese, ora nelle file dello Yacht Club di Sanremo, sempre ai primi posti nelle regate più importanti a livello nazionale ed internazionale.

Star Class 8497 sailing at Bacardi Miami Sailing Week, day two.

Segui Imperiapost anche su: