CICLISMO. INIZIO DI STAGIONE STREPITOSO PER IL “PEDALE IMPERIESE”: MOSCHETTA VINCE IL TROFEO GARUTI, MORALDO LA CRONOSCALATA/ I DETTAGLI

Home Sport

Son passati soltanto sette giorni dalla bellissima e meritata vittoria di Stefano Drovandi ad Antibes ed ecco nuovamente il PEDALE IMPERIESE alla ribalta della cronaca sportiva.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Schermata 2016-04-11 alle 17.37.20

Imperia. Son passati soltanto sette giorni dalla bellissima e meritata vittoria di Stefano Drovandi ad Antibes ed ecco nuovamente il PEDALE IMPERIESE alla ribalta della cronaca sportiva.

Domenica 10 aprile infatti, il trofeo Garuti ultima prova del Poker di Primavera lungo il circuito Arma-Taggia ha visto netto vincitore, per il secondo anno consecutivo,  Cristian Moschetta che, coadiuvato dai compagni di squadra, ha dato prova delle sue indiscutibili doti di passista veloce. Nella stessa gara vittorie di categoria per Danilo Schembri, Piero Shaner,  Stefano Drovandi che si confermano vincitori della  classifica generale del ‘Poker di Primavera’ e piazzamenti per Angelo Ranise, Stefano Stradi, Gianni Della Volta, Alberto Grandi, Enrico Melistaccio, Piergianni Sciandra, Alberto Ricca e Francesco Coiro.

Nella stessa mattinata Denis Moraldo, incontrastato vincitore della cronoscalata di Paravenna, 2° memorial ‘ Walter Greco ’ nella quale si sono piazzati al terzo posto Silvio Parodi e al decimo Marco Catter.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!