IMPERIA. GIOVEDÌ 28 APRILE L’INAUGURAZIONE DEL MURALES DEDICATO A FELICE CASCIONE AL LICEO SCIENTIFICO VIEUSSEUX, LA REALIZZAZIONE IN COLLABORAZIONE CON OPIEMME/ I DETTAGLI

Cultura e manifestazioni Home

OPIEMME

Imperia. Alcuni studenti del Liceo Scientifico Vieusseux hanno realizzato una pittura murale partecipata sotto la guida dell’artista di strada Opiemme .
L’attività si è svolta durante la settimana di interruzione delle attività didattiche e dedicata ad attività di cogestione concertate dagli alunni con i loro insegnanti.
Il murales, realizzato nell’atrio di ingresso dell’istituto superiore, è stato dedicato alla memoria del partigiano Felice Cascione (Porto  Maurizio),grande figura della Resistenza imperiese.
Felice Cascione,morto all’età di 26 anni è ricordato per avere composto il celebre canto “Fischia il Vento”, divenuto un celebre canto partigiano.
Proprio da questa canzone arriva il verso riportato al centro del murales ”
*Nella notte lo guidano le stelle”*

Utilizzando stencil ,mascherine, e pennelli, gli studenti hanno seguito la realizzazione del murales dalle sue prime fasi fino alla firma dell’opera
da parte dei partecipanti.
Ad aiutarli, portando creatività e praticità, un’artista emergente del panorama italiano, Opiemme, conosciuto anche come “il poeta della street art”, epiteto attribuitogli per i suoi interventi di poesia di strada,volti a portare poesia incontro alle persone in ambito pubblico.
Recentemente i lavori dell’artista sono stati esposti a Barcellona e Parigi.
I suoi murales trovano spazio alle diverse latitudini, da Buenos Aires , in Argentina fino alla Thailandia, e a Gdansk (Danzica), dove ha dipinto una facciata di un palazzo di 30 metri commemorando la poetessa Wislawa Szymborska.