VALLE ARGENTINA. SABATO E DOMENICA 15 MAGGIO LE GITE DI “PROMIMPERIA” PER VISITARE GLI SPLENDIDI BORGHI RICCHI DI STORIA, CULTURA E TRADIZIONI /ECCO COME PRENOTARSI

Cultura e manifestazioni Home

expo valle argentina_locandina

Tutti da scoprire, assaporare, trascorrere in allegria con la famiglia o gli amici gli itinerari in Valle Argentina. Il weekend del 14 e 15 maggio 2016 nell’ambito dell’Expo Valle Argentina & MediTaggiasca– propone due appuntamenti alla scoperta di un territorio ricco di storia, arte, cultura, tradizioni culinarie ed enogastronomiche frutto dell’eccellenza dei suoi prodotti tipici, genuini e di qualità.

Il programma dei tour nell’entroterra è organizzato dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia Savona La Spezia, “PromImperia”, Associazione Città dell’Olio e dai Comuni coinvolti nell’iniziativa. Per parteciparvi occorre prenotarsi per tempo: info “PromImperia” telefono 0183-793265 oppure all’indirizzo promozione@promimperia.it. Ecco le proposte delle gite in Valle Argentina.

Sabato 14 maggio. L’itinerario turistico proposto toccherà i comuni di Carpasio, Montalto Ligure e Badalucco. La partenza è fissata in piazza Eroi Taggesi alle ore 15. A Carpasio è in programma la visita guidata del Museo della Lavanda dove si potranno ammirare alambicchi e utensili necessari alla distillazione: nel giardino del museo sono presenti trenta varietà differenti di lavanda: fiori, colori e profumi particolari! A Montalto Ligure, il paese dell’amore, visita del caratteristico centro storico e in particolare della splendida Loggia degli Sposi, dove ogni anno vengono celebrati numerosi matrimoni civili, soprattutto di stranieri attirati dalla storia d’amore di Giacomo e Francesca, scappati dal Conte Oberto e dallo jus primae noctis, per fondare un paese libero in cui trionfa l’amore.

Di interesse storico-artistico, la Chiesa Parrocchiale dedicata a San Giovanni Battista, l’Oratorio San Vincenzo Ferreri e la Pieve San Giorgio (monumento nazionale del XVI-XVII secolo restaurato nel 2009). La giornata proseguirà con la visita di  Badalucco, famosa per la presenza di ceramiche e pitture murali con passeggiata  nei carrugi del centro storico per ammirare i murales e le opere di importanti maestri ceramisti: Cherchi, Salino, Carlè, Fabbri. E’ prevista inoltre la visita di un’azienda con degustazione delle tipicità locali. Il rientro a Taggia previsto intorno alle ore 18 con possibilità di shopping presso gli stand dell’Expo.

Domenica 15 maggio. L’itinerario della giornata toccherà Triora e Molini di Triora. Partenza  in piazza Eroi Taggesi a Taggia alle ore 15. per Triora, antico borgo medievale che domina la Valle Argentina, divenuto famoso per le sue streghe. Visita del Museo Etnografico e della Stregoneria, dove è documentato il processo alle “basure”. Ma Triora, che custodisce tra le sue mura vere e proprie opere d’arte, merita una visita anche grazie ai suoi magnifici portali in ardesia. Possibilità di shopping di prodotti locali – il pane di Triora e le marmellate e confetture della Strega di Triora. Il tour prosegue per Molini di Triora , frazione Andagna per la visita del Museo dell’Acqua. Al termine anche una sosta al Santuario della Madonna delle Montà comn i suoi bellissimi affreschi. Rientro a Taggia previsto intorno alle ore 18 con possibilità di fare acquisti presso gli espositori di Expo Valle Argentina.