IMPERIA. “DUX NOBIS”. INNEGGIA A MUSSOLINI E AL FASCISMO SU FACEBOOK, 35ENNE DENUNCIATO DALLA POLIZIA POSTALE/ECCO COSA E’ SUCCESSO

Cronaca Home

Alla pagina facebook del 35enne erano iscritte centinaia di
persone i cui nominativi sono ora al vaglio della Magistratura

13220054_707191422753542_1126970274_n

La Polizia Postale di Imperia ha denunciato un 35enne bergamasco con l’accusa di apologia del fascismo. Nel dettaglio, l’uomo aveva creato una pagina facebook denominata “Dux Nobis”, attraverso la quale inneggiava al fascismo e a Benito Mussolini.

Gli agenti della Polizia Postale di Imperia, coordinati dall’Ispettore Ivan Bracco, e in collaborazione con i colleghi della Digos, si sono messi in moto dopo una segnalazione.

Il 35enne, in particolare, inneggiava a una “rivoluzione del fascismo”. Alla pagina facebook erano iscritte centinaia di persone, i cui nominativi sono ora al vaglio della Magistratura. Rischiano anch’esse una denuncia per apologia del fascismo.

Gli agenti hanno anche perquisito l’abitazione dell’uomo, sequestrando una vasta quantità di materiale informatico dal quale sono emersi svariati contenuti riconducili ai regimi fascista e nazista.

 

 

Segui Imperiapost anche su: