IMPERIA. TRAFFICO IN TILT, IL COMUNE CORRE AI RIPARI. CAMBIA LA VIABILITA’ IN VIA ARGINE SINISTRO/ECCO COME

Home Imperia

collage_divieto_addiopark

Arriva il primo provvedimento del Comune di Imperia per velocizzare il traffico in città, dopo i forti rallentamenti dell’ultima settimana a seguito dell’inizio dei lavori per il raddoppio ferroviario che hanno portato alla chiusura parziale di via Argine Destro (sino a fine luglio).

L’amministrazione comunale ha deciso, in particolare, di modificare la viabilità di via Argine Sinistro nel primo tratto, tra l’incrocio con via della Repubblica e il sottopasso ferroviario. Come? Eliminando durante la giornata i parcheggi a ponente della carreggiata, istituendo un divieto di sosta dalle 7 alle 20 sino alla riapertura dell’Argine Destro.

“Considerato che a seguito dei lavori di adeguamento viabilistico relativi al costruendo nuovo tratto ferroviario San Lorenzo al Mare-Andora in corso d’opera in via Argine Destro […] si verifica un forte sovraccarico del traffico veicolare sull’Argine Sinistro in entrambe le direttrici di marcia – si legge nella relativa ordinanza firma dal Comandante della Polizia Municipale Aldo Bergaminelli – Viste le dimensioni della carreggiata nel tratto tra l’intersezione con il ponte sull’Impero e il sottopasso ferroviario, disciplinata a doppio senso di circolazione con area di sosta parallela sul lato ponente e in considerazione del fatto che risulta malagevole il transito dei mezzi di soccorso nel tratto di strada in argomento, oltre a voler velocizzare la velocità media di transito per diminuire gli incolonnamenti, si ritiene opportuno eliminare l’area di sosta parallela presente sul lato ponente della carreggiata, almeno per tutta la durata della chiusura al transito dell’Argine Destro“.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true” exclude=”184381″]