CESIO. PULIZIA FAI DA TE, ABITANTI E AMMINISTRATORI AL LAVORO PER RIPULIRE LA VECCHIA STATALE 28/LE IMMAGINI

Entroterra Home

13548827_725538140918870_1588490760_o

Anche a Cesio, per il terzo anno consecutivo, gli abitanti del piccolo borgo dell’alta valle Impero hanno iniziato nella mattinata di sabato 25 giugno i lavori di sfalcio delle erbe lungo le strade provinciali del territorio.

Un gruppo di venti volontari e di amministratori (oltre al sindaco e al vicesindaco, hanno partecipato i consiglieri Giuseppe Agnese Barla e Piero Viale) coordinati dall’operaio comunale, ha provveduto allo sfalcio e alla pulizia delle cunette della provinciale n° 95, la vecchia statale 28 del colle San Bartolomeo, una bella strada panoramica nota agli amanti dell’entroterra e meta assai gettonata per gli appassionati delle due e quattro ruote.

Il sindaco Fabio Natta, il vicesindaco Simonetta Barla e l’amministrazione comunale tutta, ringraziano i volontari, l’Associazione Cesio 90 e il Circolo l’Antica via del sale (che ha offerto la colazione) per un’opera come al solito svolta con impegno e passione, segno del profondo attaccamento al paese e alla comunità; ringraziano altresì il corpo e gli agenti della Polizia Provinciale per la preziosa assistenza fornita.