LA SOSTA NEI PARCHEGGI BLU SI POTRÀ PAGARE CON IL CELLULARE/ECCO IL VADEMECUM DELL’IMPERIA SERVIZI

Home Imperia

collage_sostafacile_imperia

Imperia diventa smart. A breve sarà possibile pagare la sosta nei parcheggi pubblici a pagamento con il proprio telefono cellulare o con il proprio smartphone.

L’Amministrazione Comunale con Imperia Servizi SpA, intende così facilitare i cittadini e i turisti nelle operazioni di pagamento della sosta nelle strisce blu, fornendo un servizio avanzato che consentirà tra l’altro di prolungare la sosta in maniera semplice e comoda, senza doversi recare necessariamente al parcheggio, ma evitando comunque di incorrere in possibili sanzioni per la scadenza del ticket.

Il sistema Sostafacile rappresenta il modo più semplice per pagare la sosta con il telefono cellulare e con lo smartphone, è operativo in oltre 40 tra città e comuni. Sostafacile è una App completamente gratuita ed è scaricabile dai diversi sistemi operativi degli smartphone.

Ecco come funziona:

La registrazione può essere effettuata con l’APP “dedicata”, sul sito www.sostafacile.it inserendo solamente il proprio Nome e Cognome, E-mail e telefono cellulare e anche da Facebook dal quale il sistema importerà automaticamente i dati presenti.

Per poter pagare effettivamente la sosta, si deve prima caricare il credito nel proprio profilo definito ‘borsellino elettronico’, usando la carta di credito (anche prepagata), PayPal ed anche il circuito payment Bemoov. Sarà possibile parcheggiare l’auto con l’aiuto della geolocalizzazione o scegliendo la zona della città. Per avviare il pagamento della sosta o interromperlo sarà sufficiente un semplice click , pagando solo il reale tempo utilizzato.

Il servizio di sosta consente all’utente di inserire una o più targhe, creare un profilo con ‘borsellino elettronico’ anche per tutta famiglia o un profilo aziendale con rendicontazione e fatturazione a fini fiscali per i detentori di partita IVA.

Abbiamo pensato anche agli esercenti le attività commerciali, artigianali e alberghiere, che avranno la possibilità di offrire una ricarica di sosta ai propri clienti attraverso una semplicissima procedura. Per il controllo, il personale di Imperia Servizi avrà in dotazione dei palmari che consentiranno la verifica in tempo reale attraverso la scansione della targa. Il sistema provvede a informare l’ausiliario del traffico non solo se l’utente sta pagando la sosta, ma anche in quale zona sta pagando o, nel caso, se il periodo di sosta che ha pagato è terminato.

C.S.