VENTIMIGLIA. “NO BORDER” ARRESTATO AL CONFINE, CERCAVA DI PORTARE IN FRANCIA UN’INTERA FAMIGLIA NIGERIANA/IL CASO

Cronaca Home

Il 28enne è stato tradotto presso il carcere di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

passeur1

Ventimiglia. Un ‘No Border’ di Nizza, Jean Isidore Felix Croft di 28 anni, è stato arrestato questa notte per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

L’uomo è stato fermato dai Carabinieri al confine di Ventimiglia, mentre stava cercando di trasportare in Francia, a bordo della sua auto, un’intera famiglia nigeriana, moglie, marito e tre figli.

Il 28enne si è giustificato ammettendo di voler varcare il confine con la famiglia nigeriana, ma gratis, senza alcuna richiesta di denaro.

Nonostante le spiegazioni fornite dal giovane francese, è comunque scattato l’arresto. Il 28enne è stato tradotto presso il carcere di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!