AVEVA ADDOSSO 50 CELLULARI E LETTORI MP3. I CARABINIERI DI SANREMO DENUNCIANO UN 30ENNE PER RICETTAZIONE / I DETTAGLI

Cronaca Home

20160823_182056

SANREMO. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Carabinieri della Compagnia di Sanremo, agli ordini del Capitano Paolo De Alescandris, hanno intensificato i servizi di controllo del territorio nella città vecchia sottoponendo a controllo decine di persone.

Proprio durante tale servizio hanno notato in Piazza Nota un 30enne marocchino che si aggirava con fare sospetto. I militari dell’Arma hanno quindi deciso di controllarlo e sottoporlo ad una perquisizione personale, che ha avuto esito positivo.

L’uomo, infatti, è stato trovato in possesso di cinquanta dispositivi elettronici (soprattutto cellulari, tablet e lettori mp3), tutti usati e probabilmente oggetto di furto.

Di tutti quei cellulari il 30enne non ha saputo giustificarne il possesso e la provenienza. E’ probabile che gli stessi siano provento di furti avvenuti nei giorni scorsi e che fossero destinati a connazionali che vivono nella zona.

I Carabinieri della Stazione di Sanremo hanno sequestrato tutti i cellulari e lettori mp3 e stanno effettuando accertamenti per risalire a tutti i proprietari e per capire a chi fossero destinati tali dispositivi.

Nel frattempo il 30enne marocchino è stato condotto in caserma e stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Imperia poiché ritenuto responsabile del reato di ricettazione.