IMPERIA. SABATO 24 SETTEMBRE SCOPRI COME MIGLIORARE LA TUA QUALITÀ DI VITA E LA TUA SALUTE ATTRAVERSO LA MINDFULNESS/ ECCO COME PARTECIPARE

Cultura e manifestazioni Home

mindful

Incontro “Abbi cura di te: salute, psicologia e Mindfulness” 
con la Dott.ssa Monica Taddia, psicoterapeuta insegnante di Mindfulness formatasi con Jon Kabat Zinn.

Sabato 24 settembre 
Ore 18:00
presso il Touring Club Imperia/Libreria Mondadori di Via Don Abbo 5 a Imperia
Incontro aperto e gratuito.

Durante l’incontro verranno esaminati i rapporti tra Mindfulness, salute e psicologia e tra questi e l’importante esortazione ad avere cura di se stessi.

La pratica della Mindfulness rappresenta il perfetto antidoto allo stress che spesso mette a rischio la nostra salute, le nostre performance e la nostra qualità della vita ed è fonte di una profonda sensazione di rilassamento che ha come correlato fisico una profonda trasformazione del nostro cervello evidenziabile dalla risonanza magnetica.


La mindfulness promuove una profonda e gentile intenzione ad avere cura di noi stessi nel senso più ampio del termine e per questo è così importante per la nostra salute psicofisica.
E’ la nostra capacità di abitare il presente e di essere consapevoli di noi stessi, degli altri e del mondo: una capacità universale e innata che però necessita di essere coltivata con cura e passione.

E’ davvero come coltivare il giardino della mente: si tratta di piantare e innaffiare i semi e prendersene cura man mano che mettono radici e crescono nel terreno della nostra interiorità. Il loro fiorire porta con sé molti vantaggi sia a livello interiore che esteriore come documentato dalle sempre crescenti ricerche scientifiche ma soprattutto come documentato dalla esperienza di chi decide di avvicinarsi a tale pratica.

Si tratta di imparare a prestare un’attenzione gentile alla propria esperienza in modo da esserne in contatto, cosa che per la maggior parte del tempo spesso non accade.

La nostra mente infatti viene assorbita dal pensare al passato o al futuro o dal fantasticare e si disconnette dall’esperienza del qui ed ora, attivando la modalità del “pilota automatico”.
La scienza a questo proposito ha dimostrato che questa modalità di funzionamento della mente è fonte spesso di disagio e di stress evitabile. Inoltre questo aspetto dell’attività della mente porta con sé l’impossibilità di assaporare ciò che di nutriente la vita ci offre come un profumo, un panorama, un sorriso semplicemente perché spesso non siamo presenti a ciò che ci accade ma distratti dai nostri pensieri.

Negli ultimi trent’anni la ricerca accademica nell’ambito delle neuroscienze, della psicologia e della medicina ha documentato un’ampia gamma di benefici legati all’apprendimento della mindfulness, in primis studiando ciò che accade in chi partecipa al percorso di otto settimane chiamato con l’acronimo M.B.S.R. o Mindfulness Based Stress Reduction di Jon Kabat Zinn, il famoso protocollo per la riduzione dello stress basato sulla mindfulness.

Tra i numerosissimi effetti evidenziati dalla ricerca scientifica in ambito di salute psicofisica non possiamo non elencare i seguenti:

Incrementa la salute e in particolare:

  • Incrementa l’attività del sistema immunitario
  • Cambia il rapporto col dolore fisico portando ad esempio ad una riduzione dei farmaci analgesici in chi soffre di dolore cronico
  • Diminuisce l’infiammazione a livello cellulare in modo diffuso, risultando utile in chi ad esempio soffre di disordini della pelle come la psoriasi.

Incrementa il benessere e la qualità della vita:

  • Accresce le emozioni positive
  • Diminuisce la depressione e rende meno frequenti le ricadute
  • Diminuisce l’ansia
  • Diminuisce lo stress e riduce il rischio cardiocircolatorio

Incrementa la vita sociale:

  • Incrementa le connessioni sociali e l’intelligenza emotiva aumentando le capacità di ascolto e di espressione di sè
  • Rende più compassionevoli
  • Fa sentire meno soli

Incrementa il proprio autocontrollo:

  • Migliora l’abilità di regolare le emozioni
  • Migliora l’abilità di introspezione e di ascolto profondo di se stessi

Cambia il cervello:

  • Incrementa la materia grigia
  • Incrementa il volume delle aree correlate con la regolazione delle emozioni, le emozioni positive e l’auto controllo
  • Aumenta lo spessore della corteccia cerebrale in aree correlate al prestare attenzione

Migliora la produttività:

  • Incrementa la concentrazione
  • Migliora la memoria
  • Migliora l’abilità di essere creativi e di pensare fuori degli schemi

La mindfulness inoltre è utile in tutte le età della vita, gli studi infatti ne dimostrano gli effetti oltre che con gli adulti anche con i bambini e con  gli adolescenti.

Un tema molto importante è quello della professionalità degli istruttori di Mindfulness, poiché il suo insegnamento necessità di una lunga e approfondita formazione, nonché di una costante pratica personale dell’istruttore.

Durante l’incontro verranno presentate anche le modalità attraverso le quali è possibile avvicinarsi a questa pratica o, per chi già la conosce, continuare a praticarla sotto la guida di un insegnante certificato.
Scarica qui la locandina dell’incontro: locandina
PER CONOSCERE E PARTECIPARE:

TOURING CLUB IMPERIA Via Don Abbo 5 Tel 0183-764042 info@touringclubimperia.it

http://www.touringclubimperia.it/eventi/scoprire-la-mindfulness/

DOTT.SSA MONICA TADDIA info@monicataddia.it   http://www.monicataddia.it/mindfulness/

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide’” lightbox=”true”]