REGIONE LIGURIA. TRASPORTO PUBBLICO. OK ALL’ISTITUZIONE DEI 2 TAVOLI DI CONFRONTO CONSULTIVO CON ENTI LOCALI E SINDACATI/I DETTAGLI

Attualità Home

collage_regione_tpl_berrino

Approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino, l’istituzione dei tavoli di confronto consultivo per l’attuazione della riforma del sistema di trasporto pubblico locale.

“Come previsto dalla nuova legge sul trasporto pubblico approvata a luglio – spiega l’assessore Berrinoabbiamo istituito i tavoli di confronto, in cui enti locali e sigle sindacali saranno coinvolti nell’attuazione della riforma del Tpl, in vista delle prossime gare per l’attribuzione dei bacini provinciali”.

Due i tavoli di confronto previsti con la regia della Regione Liguria: il primo con Città metropolitana di Genova, le aree vaste di Imperia, Savona, La Spezia, e le organizzazioni sindacali firmatarie del contratto nazionale autoferrotranvieri (Cgil Filt, Uil Trasporti, Fit Cisl, Faisa Cisal, Ugl Trasporti); il secondo tavolo è composto da Città Metropolitana di Genova, le aree vaste di Imperia, Savona, La Spezia (Orsa Tpl, Usb, Fast e Cobas del lavoro privato).