IMPERIA. GLI ASSENTI IN CONSIGLIO RISCHIANO IL POSTO. IL PRESIDENTE PARODI:”GIUSTIFICAZIONI AL VAGLIO, VALUTIAMO LA DECADENZA”/ IL CASO

Consigli comunali Home Politica

Gli assenti sarebbero oggetto delle attenzioni del presidente Parodi che avrebbe deciso di sposare la linea dura…

 

parodi-consiglieri

“Sono pervenute delle giustificazioni su cui mi riservo di verificarne la veridicità ed eventualmente attivare le procedure di decadenza dalla carica”. Parole di fuoco quelle del presidente del Consiglio Comunale a inizio seduta dopo l’appello del segretario Rosa Puglia. Gli assenti di questa sera sono: Cara Glorio (M5S), Erminio Annoni, Luca Falciola e Ida Acquarone di Forza Italia e Giulia Gorlero (Gruppo Misto).

Parodi non ha fatto riferimento a nessuno in particolare ma proprio Cara Glorio (da alcuni mesi assente ai lavori delle commissioni) , Luca Falciola (trasferitosi a Milano), Giulia Gorlero (trasferitasi a Milano per motivi sportivi) e Ida Acquarone (spesso assente, in ritardo o abbandona i lavori anzitempo) sarebbero oggetto delle attenzioni del presidente Parodi che avrebbe deciso di sposare la linea dura. La messa in pratica della decadenza dalla carica però è una procedura articolata che dovrà essere sottoposta al parere vincolante del consiglio comunale che difficilmente si esprimerà favorevolmente.

 

Segui Imperiapost anche su: